Canoa slalom, Europei: fantastica Stefanie Horn nelle qualifiche

oa-logo-correlati.png

La canoa italiana (settore velocità) ha salutato dopo oltre un ventennio l’immensa Josefa Idem, approdata al Governo dove ricopre il ruolo di Ministro dello Sport e delle Pari Opportunità.

Eppure, seppur in una disciplina completamente diversa come lo slalom, l’Italia potrebbe aver trovato la “nuova Idem”. Stiamo parlando di una giovane tedesca che solo da pochi mesi ha acquisito la cittadinanza del nostro Paese: Stefanie Horn (clicca qui per la sua storia  e qui per le sue dichiarazioni alla vigilia dell’appuntamento continentale).

La “nuova italiana”, appellativo tanto in voga in questo periodo, ha già dimostrato il suo immenso potenziale chiudendo al secondo posto le qualifiche degli Europei di Cracovia, distante appena 1″18 dalla britannica Fiona Pennie. La finalissima è in programma alle 12.07: l’azzurra andrà a caccia di un risultato prestigioso.

Niente da fare, invece, per Clara Giai Pron e Chiara Sabattini, rispettivamente 14ma e 32ma.

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top