Campionati italiani paralimpici di scherma: i vincitori

matteo-betti.jpg

Nel week-end di Trieste si sono svolti, in concomitanza con gli assoluti di scherma olimpica, anche i campionati tricolori di scherma in carrozzina. Ecco la rassegna dei vincitori categoria per categoria, arma per arma.

Fioretto. Nelle competizioni di fioretto, vittoria per Matteo Betti nella categoria A maschile, mentre nelle categorie B e C la vittoria ha arriso rispettivamente ad Alessio Sarri e a Francesco D’Alessandro. Al femminile, vittoria per Marcella Li Brizzi (vincitrice anche nella prova di spada) nella categoria A, mentre nella categoria B si afferma nettamente Beatrice “Bebe” Vio: per la ragazza di Mogliano Veneto, reduce dalla sua seconda vittoria di fila in Coppa del Mondo, anche il titolo italiano. Da ultimo la categoria C, che ha vito il concretizzarsi di un’altra doppietta fioretto/spada, firmata questa volta da Consuelo Nora.

Sciabola. Pietro Miele vince nella sciabola maschile categoria A, con Sarri vincitore nella categoria B (accoppiata con il fioretto). Non è stata disputata la gara di categoria C, mentre solo la categoria A era prevista per la gara femminile: trionfo di Ionela Mogos.

Spada. Nella spada maschile, vittoria per Matteo Betti (che quindi fa l’accoppiata fioretto/spada, in entrambi i casi regolando in finale Andrea Macrì) nella categoria A, mentre nella categoria B la vittoria è andata Alessandro Lepri. Nella categoria C vittoria per Stefano Orsi. Al femminile la vittoria nelle categorie accorpate A&B è andata a Marcella Li Brizzi, mentre nella categoria C ha trionfato Consuelo Nora.

photo: Augusto Bizzi/Federazione Italiana Scherma

Lascia un commento

scroll to top