Calcio: Mondiali 2014, il punto sulle qualificazioni africane

Algeria-Islam-Slimani-Fouad-Kadir.jpg

Vi presentiamo la situazione delle qualificazioni africane ai Mondiali 2014 dopo quattro giornate della fase a gironi. La prima classificata di ogni girone passa al turno successivo.

Gruppo A
Una delle principali sorprese è quella del primo gruppo, dove l’Etiopia ha per ora la meglio sul Sud Africa, staccato di due punti. Già eliminate la Repubblica Centrafricana ed il Botswana.

Gruppo B
La Tunisia guida tranquillamente davanti alla Sierra Leone ed alla Guinea Equatoriale, mentre Capo Verde è aritmeticamente condannato.

Gruppo C
La Costa d’Avorio è saldamente in testa con quattro punti di vantaggio sulla Tanzania e cinque sul deludente Marocco. Eliminazione certa per il Gambia.

Gruppo D
Testa a testa tra Zambia e Ghana, con i campioni africani 2012 in vantaggio di un punto sulle Black Stars. Lesotho e Sudan sono già eliminati, ma potrebbero giocare un ruolo determinante nella corsa al primo posto.

Gruppo E
Il Congo ha un margine di quattro lunghezze sui finalisti della Coppa d’Africa 2013, il Burkina Faso. Ancora in corsa, ma con poche speranze, il Gabon, mentre il Niger è già out.

Gruppo F
Nigeria, Malawi e Namibia sono raccolte in quattro punti, con due lunghezze di distanza tra una squadra e l’altra, mentre il Kenya è ultimo ed eliminato. Ieri, tra l’altro, l’allenatore della Namibia, lo svedese Roger Palmgren, è stato costretto a dimettersi dopo aver ricevuto pesanti minacce.

Gruppo G
L’Egitto è l’unica squadra a punteggio pieno, e la Guinea non sembra in grado di impensierirlo. Mozambico e Zimbabwe sono condannati dalla matematica.

Gruppo H
Bella lotta tra l’Algeria del capocannoniere Islam Slimani (5 reti) ed il Mali, divisi da due punti, mentre il Benin è ormai distaccato. Ruanda out.

Gruppo I
Gli ultimi due gruppi sono i più equilibrati. Nel Gruppo I, Libia e Camerun guidano con 6 punti, uno in più della Repubblica Democratica del Congo e due in più del Togo.

Gruppo J
Situazione molto simile nel Gruppo J, dove il Senegal vanta 6 punti contro i 5 dell’Uganda ed i 4 di Angola e Liberia.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top