Baseball, IBL: la presentazione del terzo turno di ritorno

oa-logo-correlati.png

Prosegue senza sosta il Campionato Italiano di baseball e per il girone di ritorno siamo arrivati alla terza settimana di incontri con colpi di scena e ribaltoni in classifica sempre dietro l’angolo.

Ad aprire il ricco menù di giornata saranno Reggio Emilia e Godo in un match sicuramente che, almeno in partenza, sembra sbilanciato a favore dei padroni di casa, i quali arrivano molto carichi dal risultato di settimana scorsa, quando hanno fatto “doppietta” contro una delle grandi del torneo, ovvero Nettuno.

E saranno proprio i laziali a far visita a San Marino, in uno dei big match di giornata. Per gli ospiti nettunensi questa doppia sfida presenta moltissime insidie, dal momento che i padroni di casa pare abbiano metabolizzato in fretta la delusione della Coppa Europa e si siano rigettati sul campionato in modo feroce imponendo il doppio stop a tutti gli avversari che si sono messi davanti al loro cammino.

Il secondo big match settimanale, invece, vedrà opposte Rimini e Bologna in una serie che nel girone d’andata fece prendere il volo alla Fortitudo verso la vetta della classifica, attualmente però occupata proprio dai “pirati” nero-arancio. Numerosi saranno sicuramente i duelli sul diamante che cattureranno l’attenzione di entrambe le tifoserie, dal momento che la sfida godrà dell’inversione dei campi tra gara -1 e gara -2.

Proseguendo nella presentazione del terzo turno, è impossibile non catalogare come importante anche la sfida tra due dei collettivi più in forma al momento, ovvero Ronchi dei Legionari e Parma. I friulani avranno l’indiscusso vantaggio di disputare entrambe le contese tra le mura amiche, ma i ducali hanno spesso dimostrato di saper colpire in difesa e di aver uomini in uno stato di grazia particolare in questo periodo, come dimostrano le convocazioni di Mazzieri dove il gruppo parmense è presente con un buon gruppo.

Chiude il quadro, infine, la sfida tra Novara e Grosseto. I piemontesi, davanti al proprio pubblico, cercheranno di regalarsi un’altra soddisfazione dopo aver fermato quindici giorni fa Bologna; per i maremmani, autori di una stagione sfortunata, questa sembra l’ultima opportunità per regalarsi un fine settimana di gioia prima dell’interruzione legata all’All Star Game.

michele.cassano@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top