Show Player

Sollevamento pesi: continua il dominio russo



La Russia è decisamente la nazione dominatrice di questi Campionati Europei di sollevamento pesi 2013. A Tirana, infatti, David Bedžanian ha vinto l’oro nella categoria dei -105 kg, grazie a 411 kg sollevati. Il russo di 25 anni si è aggiudicato il metallo più prezioso anche nella prova dello slancio (230 kg) ed il bronzo nello strappo (181 kg).

Il dominio russo è stato completato dal secondo posto di Maksim Šeiko, argento con 404 kg. Il connazionale e coetaneo del nuovo campione europeo aveva iniziato alla grande vincendo la prova dello strappo (184) kg, per poi piazzarsi terzo nel clean&jerk (220 kg).

Loading...
Loading...

Ha provato a contrastare il dominio russo il georgiano Davit Gogia, bronzo assoluto con 401 kg ed argento nello strappo con 183 kg sollevati. L’argento nello slancio è invece andato al sorprendente lettone Artūrs Plēsnieks, già campione mondiale junior, che. con i suoi 222 kg porta una medaglia al piccolo Paese baltico.

Con 331 kg, Giovanni Noto ha chiuso in quattordicesima posizione.

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top