Pallanuoto, A1: tutto invariato in testa dopo la 13ma giornata

Rimane invariata la testa della classifica della serie A1 di pallanuoto maschile al termine della 13ma giornata. Sempre in testa l’AN Brescia davanti alla Pro Recco, poi seguono Florentia e Savona

La squadra prima in classifica si è imposta, non senza difficoltà, in casa contro il Posillipo per 8-5, conquistando così la tredicesima vittoria di fila. La Pro Recco, sempre in attesa di un calo della capolista, è riuscita a battere, nel big-match di questa giornata, la Florentia. A Firenze la partita si è conclusa con un netto 12-4 da parte degli ospiti che non ha lasciato scampo agli avversari. Bel successo da parte della Carisa Savona quarta in classifica. I liguri hanno vinto per 15-9 in casa contro il Camogli, decisivo come sempre Valerio Rizzo con cinque reti. Nelle altre partite di giornata vittorie interne per Acquachiara (11-7 all’Ortigia) e per la Promogest (14-13 alla Lazio), invece vittoria esterna nell’anticipo per il Bogliasco (13-10 nella piscina del Nervi).

13ma giornata

RN Florentia-Ferla Pro Recco 4-12
AN Brescia-CN Posillipo 8-5
Promogest-SS Lazio Nuoto 14-13
Blu Shelf Carisa Savona-RN Camogli 15-9
Carpisa Yamamay Acquachiara-Igm Ortigia 11-7
Ellevi Nervi-RN Bogliasco 10-13

 Classifica

1. AN Brescia 39
2. Ferla Pro Recco 33
3. RN Florentia 27
4. Blu Shelf Carisa Savona 25
5. Carpisa Yamamay Acquachiara 23
6. RN Bogliasco 19
7. CN Posillipo 18
8. SS Lazio Nuoto 13
9. Promogest 12
10.  Igm Ortigia 11
11. Ellevi Nervi 9
12. RN Camogli 1

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pallanuoto, World League femminile: l’Italia vince e va a Pechino!

Pallamano maschile, serie A: continuano le strisce vincenti di Bolzano e Fasano