Show Player

Tennistavolo: il punto sull’A1 e le qualificazioni europee a squadre



Fine settimana di cartello quello appena terminato nel mondo del tennistavolo. Si sono giocati, infatti, tutti gli incontri dei campionati di A1 maschile e femminile e sono state diramate le convocazioni per le due partite di qualificazione ai Campionati Europei a squadre.

Partiamo con quanto riguarda gli uomini: continua a volare l’Apuania Carrara, che supera senza problemi lo Sterilgarda a domicilio per 1-4 e sale a quota 15 punti in classifica, a punteggio pieno. Nell’altro incontro sorride il Marcozzi, che ha la meglio per 4-2 sull’Istituto Leonardi Perugia e si porta a quota 4 lunghezze, una in meno dei mantovani secondi. Per la corsa al titolo, però, sembra già tutto scritto: Bobocica e compagni sono una spanna sopra tutte le altre compagini, nonostante la grinta dei giovani di Castelgoffredo guidati da Leonardo Mutti.

Loading...
Loading...

Passando in campo femminile, è sempre più netto il divario fra le tre regine Sandonatese, Norbello e Cortemaggiore e le restanti tre squadre. Le milanesi campionesse in carica, infatti, si impongono senza problemi per 4-0 sul campo del fanalino di coda TT Cervinio Genova e mantengono la vetta con 11 lunghezze, incalzate dalle sarde a 10 (4-1 nel derby isolano contro il Quattro Mori Cagliari) e da Cortemaggiore a 9, 4-0 in casa del TT Zeus.

Ora, però, è già tempo di pensare alle nazionali: gli uomini, ancora in corsa per la qualificazione, saranno di scena ad Istanbul contro la selezione turca il 29 gennaio, mentre le ragazze, sempre nella stessa data, sfideranno a Terni la Svezia in un match poco influente ai fini della classifica del gruppo.

Ecco i nomi dei convocati:

Uomini: Mihai Bobocica, Leonardo Mutti, Niagol Stoyanov, Marco Rech Daldosso.

Donne: Nikoleta Stefanova, Lisa Ridolfi, Giorgia Piccolin, Debora Vivarelli.

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Loading...

Lascia un commento

scroll to top