Show Player

Tennistavolo: il punto sui campionati di A1



Olimpiazzurra fa il punto della situazione nei campionati di A1 maschile e femminile di tennistavolo, ampiamente rimaneggiati in estate in seguito ad una crisi di sponsor.

Fra gli uomini vi sono solo quattro compagini e per il titolo è una vera e propria sfida a due fra la corazzata Apuania Carrara ed i giovani dello Sterilgarda Castelgoffredo. Netto finora il predominio della squadra guidata da Mihai Bobocica, che comanda la classifica con 10 punti, ma i ragazzi terribili di Mantova (fra i quali spicca il 17enne Leonardo Mutti), secondi a quota 5, daranno filo da torcere fino in fondo ai toscani. Per il Marcozzi (due lunghezze) e l’Istituto Leonardi Perugia (un solo punto) si prospetta invece una stagione da semplici comparse.

Loading...
Loading...

In campo femminile la situazione è leggermente più equilibrata, con sei club al via che si apprestano ad iniziare il girone di ritorno. In vetta resistono le campionesse in carica della Sandonatese a quota 9, ma da dietro TT Norbello e Teco Cortemaggiore, rispettivamente a 8 e 7 lunghezze, stanno regalando l’impressione di poter impensierire le milanesi in ottica scudetto. Più staccate infine TT Zeus, Quattro Mori Cagliari e TT Cervinio Genova, le quali lottano per centrare la salvezza e ogni settimana si immolano quasi costantemente a vittime designate in caso di incontro con una delle tre compagini di testa.

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Loading...

Lascia un commento

scroll to top