Salto femminile: vittoria di Hendrickson, bene Insam


La statunitense Sarah Hendrickson ha conquistato quest’oggi, nella gara di Coppa del mondo disputatasi sul trampolino piccolo di Hinterzarten in Germania, la seconda vittoria stagionale con 243.6 punti totali, rimontando una posizione ai danni della francese Coline Mattel, terza a fine gara, che era stata la migliore nel primo salto.

Il secondo posto è stato occupato dalla giapponese Sara Takanashi, con un distacco di 1.2 punti. Grazie a questo risultato l’atleta del Sol Levante ha mantenuto la leadership nella classifica generale, in cui ora guida con 149 punti di vantaggio sulla Hendrickson che a sua volta è seguita a breve distanza dalla Mattel . È rimasta ai piedi del podio l’austriaca Jacqueline Seifriedsberger, staccata di poco meno di cinque punti dalla vincitrice. Alle sue spalle si sono piazzate la Pozun e la Sagen, mentre ha chiuso la sua gara in settima posizione l’italiana Evelyn Insam, che ha pagato un primo salto che l’aveva relegata in dodicesima posizione. Tra le altre azzurre 25esimo posto per Elena Runggaldier, mentre non sono riuscite a qualificarsi per il secondo turno Manuela Malsiner e Roberta D’Agostina, rispettivamente 33esima e 37esima.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Getty Images

Lascia un commento

scroll to top