Salto con gli sci: doppietta norvegese a Zakopane


Anders Jacobsen e Anders Bardal. Due norvegesi che hanno occupato le prime due posizioni nella gara odierna di Coppa del mondo di salto con gli disputatasi a Zakopane in Polonia. Due successi diversamente importanti. Il primo ha conquistato il terzo successo stagionale, mentre il secondo ha guadagnato punti in classifica generale su un Gregor Schlierenzauer, non al top per un malanno che l’ha costretto a letto negli scorsi giorni, oggi ottavo.

Ha occupato il terzo gradino del podio l’idolo di casa Kamil Stoch, che non è riuscito nella seconda manche a mantenere la prima posizione che si era conquistato con il primo salto. Quarta posizione per il tedesco Richard Freitag, comunque positivo nella gara odierna, appena davanti al polacco Maciej Kot che ha sfoderato un secondo salto di ottimo livello. Sesta e settima piazza per il ceco Jan Matura e il giapponese Taku Takeuchi  che hanno preceduto proprio Schlierenzauer. Le ultime due posizioni della top 10 sono state occupate dai giovani sloveni Jaka Hvala e Jurij Tepes. 22esima posizione per il tedesco Severin Freund, che in questo inizio 2013 sembra lontano da quello visto a fine 2012.

Tra gli italiani l’unico ad essersi qualificato per la seconda serie di salti è stato Sebastian Colloredo, che ha concluso la sua gara in 3oesima posizione conquistando così un punto per la Coppa. Andrea Morassi e Roberto Dellasega non hanno superato il taglio, chiudendo rispettivamente in 42esima e 49esima posizione.

In classifica generale guida sempre Schlierenzauer con 840 punti, seguito da Bardal che fino ad ora ne ha conquistati 655. Terza posizione per Jacobsen che ha scavalcato Freund, ora quarto.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: AP

Lascia un commento

scroll to top