Evelyn Insam, una prima parte di stagione super!


L’inizio della stagione invernale, e in particolare della Coppa del Mondo di salto con gli sci, ci ha regalato una sorpresa: Evelyn Insam, infatti, si sta rivelando capace di mantenere il passo delle migliori al mondo della specialità, ed è riuscita anche a raggiungere risultati di prestigio.

Il primo podio stagionale l’ha conquistato nella gara a squadre mista, in cui l’Italia, grazie anche a due grandi salti proprio della Insam, ha ottenuto il terzo posto. Era il 23 novembre. Da quella data l’azzurra, originaria di Selva di Val Gardena, ha mantenuto un rendimento di altissimo livello. Al momento la classifica generale di CdM la vede in settima posizione, ma non va escluso che possa risalire ancora qualche posizione. Nell’ultima settimana di gare, infatti, ha conquistato un secondo ed un settimo posto, anche se quest’ultimo è maturato dopo che nella prima serie era riuscita ad ottenere il terzo miglior punteggio.

19 anni da compiere nel mese di febbraio, Evelyn è nel giro della nazionale da quando aveva 12 anni e ancora non esisteva la Coppa del Mondo, entrata in vigore solamente la scorsa stagione. In quella corrente è sempre riuscita a rimanere nella top 10 tranne che in due occasioni, a Sochi (32esima) e a Ramsau (17esima). Un ruolino di marcia che, se dovesse confermare lo stato di forma evidenziato a Schonach, sembrerebbe destinato addirittura a migliorare.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

Foto: Pentaphoto

Lascia un commento

scroll to top