Ponor, ma che spettacolo (sexy) alla trave! (video)

Sabato in Italia si è disputato un favoloso Grand Prix a Cagliari (clicca qui per leggere l’articolo). In Messico, invece, è stato organizzato il Gala de estrellas. Un qualcosa di unico al Mondo visto che gli invitati non si esibiscono in esercizi tradizionali e visto che vengono accompagnati dalla musica su tutti gli attrezzi.

L’occasione è buona per dare spettacolo vero e proprio: per questo motivo si privilegiano parte coreografica e parte artistica. Tra le tante performance abbiamo scelto di proporvi quella di Catalina Ponor, la rumena che a venticinque anni ha ancora voglia di strabiliare. Dopo aver vinto l’argento al corpo libero di Londra, la campionessa olimpica alla trave ad Atene 2004 si è esibita sui 10cm, ma è stato tutto tranne che tradizionale. Passaggi strani e imprevidibili tra base superfiore e inferiore, un inizio con un ballettino sexy sul podio prima di salire in verticale, flick e ribaltate, giochi maliziosi con l’attrezzo, movimenti a terra tutto in due minuti di puro spettacolo ed esaltazione che potete vedere cliccando qui.

La divina di Constanta è ancora pronta per stabiliare tutti, la voglia sembra essere tornata. Che condizione… E (concedetecelo) che fisico!

 

Volete provare a praticare ginnastica? Cliccate qui per vedere le società che hanno aderito all’iniziativa di Olimpiazzurra.

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Atene 2004 Catalina Ponor Londra 2012

ultimo aggiornamento: 29-11-2012


Lascia un commento

Ginnastica, la Ferrari riparte da Stoccarda

Ginnastica, Vanessa Ferrari quinta in Coppa del Mondo!