Pattinaggio, Cappellini/Lanotte alle finali di Sochi!

oa-logo-correlati.png

Nicole Della Monica e Matteo Guarise non riescono a risalire dalla settima e ultima posizione della sesta tappa del Grand Prix di pattinaggio artistico appena conclusa a Niyagi (Giappone). I 121.53 punti totali non permettono loro di scalare la classifica nel programma artistico vinto dai russi Bazarova/Larionov sui canadesi Moore-Towers/Moscovitch.

Si chiude così il circuito internazionale che qualifica sei atleti per disciplina alle finali di Sochi (Russia) in programma dal 6 al 9 dicembre prossimo.

 

Ecco i nomi dei magnifici.

Maschile: Patrick Chan (Canada), il quartetto giapponese Yuzuru Hanyu, Takahiko Kozuka, Tatsuki Machida, Daisuke Takahashi, lo spagnolo Javier Fernandez.

Femminile: Ashley Wagner (USA), il duo giapponese Mao Asada e Akiko Suzuki, la finlandese Kiira Korpi, le russe Julia Lipnitskaia ed Elizaveta Tuktamysheva. Niente da fare per la nostra Valentina Marchei.

Coppie: tre binomi russi Volosozhar/Trankov, Bazarova/Larionov, Kavagauti/Smirnov, i canadesi Duhamel/Radford e Moore-Towers/Moscovitch, i cinesi Pang/Tong. Rimangono fuori i nostri Berton/Hotarek che, a pari punti, devono lasciare il posto a Moore/Moscovitch perché hanno come miglior risultato un terzo posto contro il secondo degli avversari.

Danza: Davis/White (USA), Virtue/Moir (Canada), Pechalat/Bourzat (Francia), i russi Bobrova/Soloviev e Ilinykh/Katsalapov, gli azzurri Anna Cappellini e Luca Lanotte che portano in dote i favolosi secondi posti di Skate Canada e di Parigi.

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top