Pallanuoto, quarta giornata A1: due supersfide in programma

oa-logo-correlati.png

Dopo la sosta per la nazionale, che ha visto il Settebello imporsi con la Russia e cedere di misura all’Ungheria, riparte con la quarta giornata il campionato di A1 maschile.

Due le sfide di cartello in programma: l’anticipo tra Pro Recco e Acquachiara Napoli e Florentia-Savona.
I campioni d’Italia, quarti in classifica a seguito del passo falso con la Florentia, affronteranno in casa la compagine partenopea che li precede di un solo punto. I liguri dovranno fare a meno di Niccolò Gitto e, con ogni probabilità, anche di Andrea Fondelli, mentre Pietro Figlioli cercherà un recupero in extremis. I campani, sin qui rivelazione del torneo, si affideranno al croato Antonio Petkovic ed all’esperienza dell’italo-ungherese Tamas Marcz. Chiamato ad una prova di maturità il centroboa Olexandr Sadovyy dopo essere stato impiegato in nazionale.

Impegno difficile per il Savona, chiamato alla difficile trasferta di Firenze per proseguire la marcia a punteggio pieno. I toscani rappresentano un avversario ostico e ben organizzato, al cui interno spiccano le individualità degli spagnoli Molina ed Espanol. La compagine ligure, dal proprio canto, spera che Valerio Rizzo mantenga l’incredibile media realizzativa sciorinata in questo avvio di stagione (18 reti in tre partite). Attesi ulteriori progressi dai giovanissimi Luca Damonte (incoronato dal ct Sandro Campagna come possibile vice-Gallo sulla strada verso Rio 2016) e Jacopo Alesiani.

Match interessante tra Posillipo e Bogliasco. I campani, che non nascondo ambizioni d’alta classifica, si affidano al mancino Valentino Gallo, uno degli uomini più in forma del campionato, senza dimenticare l’ungherese Marton Toth, emerso sino ad ora come eccellente tiratore.

A caccia di punti l’Ortigia, compagine che fornisce il meglio di sé tra le mura amiche. La Promogest Quartu Sant’Elena, tuttavia, sarà una rivale tutt’altro che agevole, guidata in porta dall’ex-azzurro Goran Volarevic ed in fase offensiva dall’ispirato Michele Luongo.

Testa-coda tra Camogli e Brescia, con il lombardi che non dovrebbero incontrare eccessive difficoltà nell’accaparrarsi i tre punti. Il programma della giornata, infine, è concluso dall’incontro tra Lazio e Nervi.

Il programma della quarta giornata

Pro Recco-Acquachiara Napoli (oggi ore 20.30, diretta Raisport1).
Ortigia-Quartu Sant’Elena
Florentia-Savona
Posillipo-Bogliasco
Camogli-Brescia
Lazio-Nervi

Classifica
1. Blu Shelf Carisa Savona 9
AN Brescia 9
3. Carpisa Yamamay Acquachiara 7
4. RN Florentia 6
CN Posillipo 6
Ferla Pro Recco 6
7. SS Lazio Nuoto 3
RN Bogliasco 3
Promogest 3
10. Igm Ortigia 1
11. Ellevi Nervi 0
RN Camogli 0

 

Vuoi giocare a pallanuoto? Clicca qui.

federico.militello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top