Pallamano maschile, serie A: Bolzano e Ambra cercano la fuga

oa-logo-correlati.png

Si ritorna a ritmi completi. Nel week-end si gioca l’ottava giornata per i Giorni A e B, mentre per il Girone C c’è la decima.

GIRONE A

Match difficile per il Bolzano, impegnato in casa con l’Estense. Impegno più agevole per il Pressano, di scena sul campo del Rovereto. Il Brixen, per rimanere nella parte alta della classifica scende sul campo del Mezzocorona, chiudono gli incontri del Girone i match tra Trieste e Merano e Emmeti Group e Cassano Magnago.

Rovereto-Pressano ore 17:30;
Emmeti Group-Cassano Magnago ore 18:30;
Mezzocorona-Brixen ore 19:00;
Bolzano-Estense ore 19:00;
Merano-Trieste ore 20:00

GIRONE B 

L’Ambra cerca la fuga ospitando il Sassari, terzo in classifica. Il Carpi, secondo in classifica affronta il Farmigea fermo a nove punti in classifica. Chiude la testa della classifica il match tra la Luciana Mosconi Dorica e il Castenaso. Cercano la seconda vittoria stagionale Cingoli e Bologna, che si affronteranno alle 18:00. Nuova Era Casalgrande-Romagna chiude il Girone.

Farmigea-Carpi ore 16:00;
Cingoli-Bologna ore 18:00;
Ambra-Sassari ore 19:30;
Nuova Era Casalgrande-Romagna ore 20:30;
Castenaso-Luciana Mosconi Dorica ore 21:00

GIRONE C 

Cercherà la decima vittoria consecutiva la Junior Fasano, impegnata nel derby pugliese contro il Putignano, fermo ancora a zero punti. Il Conversano cerca continuità andando ad ospitare la Lazio. La terza classificata, il Fondi, ospita l’Intini Noci. Chiudono il Girone gli incontri tra Gaeta e CUS Palermo e il derby abruzzese tra Teramo e CUS Chieti.

CUS Palermo-Geoter Gaeta ore 18:30;
Conversano-Lazio ore 19:00;
Teramo-CUS Chieti ore 19:00;
Fasano-Putignano ore 19:00;
Intini Noci-Fondi ore 19:00

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

foto tratta da pallamano ambra

Lascia un commento

scroll to top