Nuoto, Europei in vasca corta: l’Italia chiude in bellezza con Ilaria Bianchi e Damiano Lestingi

oa-logo-correlati.png

Si chiude con nove medaglie azzurre un più che sufficiente Campionato Europeo di nuoto in vasca corta. Nell’ultima giornata di gare a Chartres, infatti, la spedizione italiana conquista un oro con Ilaria Bianchi nei 100 farfalla e un bronzo con Damiano Lestingi nei 100 dorso. Sensazionale il tempo della 24enne di Castel San Pietro Terme, nuovo miglior crono italiano in 56″40 e successo ampiamente meritato dopo aver dominato le ultime due tappe della recente Coppa del Mondo a Mosca e Berlino. Il laziale, invece, termina sul gradino più basso del podio in 51″35 e precede il connazionale Fabio Laugeni, quinto nonostante il personal best di 51″65.

Nelle altre finali odierne, la staffetta 4×50 mista femminile composta da Arianna Barbieri, Chiara Boggiatto, Ilaria Bianchi e Silvia Di Pietro 24″52 è quinta alle spalle di Danimarca, Repubblica Ceca, Francia e Finlandia, mentre Diletta Carli è settima nei 200 stile libero. Infine, ottava piazza per Alessia Polieri nei 400 misti e settima per Silvia Di Pietro nei 100 farfalla dominati, come già raccontato, dalla fenomenale Ilaria Bianchi.

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Getty Images

Lascia un commento

scroll to top