NBA: una nottata fantastica per gli azzurri

oa-logo-correlati.png

Una serata molto azzurra quella vissuta ieri sui parquet della NBA. I nostri tre giocatori sono stati protagonisti in tutti i loro match e il solo Andrea Bargnani non ha potuto festeggiare la vittoria della propria squadra. Cominciamo proprio dal romano, autore di 23punti nella sconfitta casalinga dei suoi Toronto Raptors contro i Philadelphia 76ers per  83-93. Il Mago ha provato a tenere a galla i suoi compagni, ma la franchigia canadese paga uno sciagurato secondo quarto chiuso sotto di 19punti.

Serviva una tale partita a Marco Belinelli per cancellare le ultime uscite e dimostrare di poter ritagliarsi un ruolo importante nella sua nuova squadra. I Chicago Bulls  sconfiggono 87-80 i Minnesota T’Wolves e lo fanno grazie agli undici punti del nostro portacolori, autore di tre triple consecutive nel momento decisivo dell’incontro.

E’ tornato il Gallo! Danilo Gallinari prende per mano i suoi Denver Nuggets e li porta al successo dopo due tempi supplementari contro i Golden State Warriors (107-101). Non ci sono solo i 21punti, sette rimbalzi e due assist nella partita di Danilo, ma c’è tutta la consapevolezza di essere il leader di questo gruppo e il giocatore con la palla in mano nel possesso decisivo, infatti sono suoi i cinque punti finali di Denver con una tripla e i due liberi della consacrazione

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top