Doping: positivo un giocatore dei Cavalieri Prato

oa-logo-correlati.png

L’estremo dei Cavalieri Prato, Dion Berryman, è stato trovato positivo ad un controllo antidoping del 4 novembre, relativo alla partita di Eccellenza giocata contro il Calvisano. Negli esami del neozelandese c’erano tracce di 4-Metil-2-Esanamina.

Il Tribunale nazionale antidoping ha sospeso in via cautelare l’atleta.

 

Twitter: @panstweet

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top