Ciclocross: grande Italia a Hittnau, Nys si impone nel Superprestige

oa-logo-correlati.png

Con il freddo inizia anche la stagione del ciclocross, che sta entrando nel vivo. A Hittnau, in Svizzera, l’italiano Enrico Franzoi ha preceduto sul traguardo Lukas Winterberg, che nonostante corresse in casa si è dovuto arrendere nel finale della gara di categoria C2. Il terzo gradino del podio è stato occupato da un altro azzurro, Elia Silvestri. A completare l’ottima giornata per gli italiani, si segnala il quinto posto di Marco Ponta.

Nella seconda prova del Superprestige, che si disputava a Zonhoven, Sven Nys ha ottenuto il successo dopo l’ennesimo entusiasmante duello con Niels Albert, che era stato il primo a tentare l’attacco. Raggiunto da Nys, i due hanno fatto gara di testa, finché il campione del mondo in carica non è stato regolato nelle ultime due curve. Il belga Bart Aernouts ha concluso al terzo posto la sua prova, precedendo il connazionale Serge Powels e il giovane Lars Van der Haar, che ad un certo punto si era riportato sul tandem di testa.

 

Lascia un commento

scroll to top