Challenge Cup: Futura Roma sconfitta all’esordio

oa-logo-correlati.png

Esordio negativo per la Futura Roma nel terzo turno di Challenge Cup. Le ragazze del Team Federale sono state battute per 27-18 dalle padrone di casa dell’H 65 Höör.

I gol stentano ad arrivare: nei primi 5 minuti sono i portieri a mettersi in mostra. Dopo 10 minuti le padrone di casa sbloccano il risultato portandosi sul 2-o. Gheorghe e Fanton stabiliscono la parità. Mini break delle svedesi(3-0) per il 5-2. Guerra segna il 3-5, ma le locali si rifanno sotto portandosi sul 7-3. Tra vantaggi e recuperi il primo tempo si chiude sul 12-7 in favore del Hoor.

Si riprende. Il gioco è ancora nelle mani delle padrone di casa, che si portano sul 16-7. Grazie ad una Gheorghe in forma che riporta le azzurre a cinque reti di distanza (16-11). Al 46′ le scandinave si portano sul 19-11 grazie agli errori delle italiane. Al 50′ le ragazze di Nørelløkke sono sul 21-13. Futura non riesce a ricucire lo strappo e la partita termina sul 27-18.

Il match di ritorno è previsto sabato prossimo al Palasport di Bressanone con fischio d’inizio previsto per le 21:00.

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

foto tratta da figh.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top