Campagna: “Soddisfatto dei giovani”

oa-logo-correlati.png

Questo il commento del ct Sandro Campagna al termine del match perso per 6-5 dall’Italia in Ungheria: “La partita non era facile per il pressing esasperato che ha portato Benedek al gioco ungherese. Loro hanno fatto bene in uomo in meno e noi sbagliato tanto in più. Per il momento sono soddisfatto del lavoro che stiamo facendo soprattutto di inserimento dei giovani. Abbiamo fatto una grande partita nonostante le assenze di Aicardi e Gitto che in difesa ci sono mancati“.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top