Bob femminile: Kaillie Humphries vince e va in fuga

oa-logo-correlati.png

Kaillie Humphries fa su serio. La 27enne canadese, giunta ormai nel pieno della maturazione agonistica, ha conquistato la seconda vittoria consecutiva nel bob femminile trionfando a Park City (Stati Uniti).

La campionessa olimpica di Torino 2006 è riuscita ad avere piuttosto agevolmente la meglio di una rediviva nazionale tedesca, con Sandra Kiriasis seconda a 28 centesimi e Cathleen Martini terza a 32.

In classifica generale la campionessa della Foglia d’Acero guida con 450 punti, seguita dall’americana Jazmine Fenlator, quinta a Park City, con 394 e dalla stessa Kiriasis con 384. L’obiettivo della Humphries sarà quello di aumentare ulteriormente il margine nel prossimo appuntamento casalingo di Whistler Mountain, di modo da costruire un bel vantaggio da gestire nelle gare europee più favorevoli alle teutoniche.

Alla gara non erano presenti equipaggi italiani, con Serena Capponcelli che ha partecipato ad una gara di Coppa Europa ad Igls, in Austria, chiudendo al decimo posto.

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top