VUELTA, le pagelle: Purito super! Terza vittoria di tappa!

oa-logo-correlati.png

Si è conclusa la 14esima spettacolare tappa della Vuelta a Espana, che si infiamma negli ultimi chilometri sotto i colpi dei protagonisti per la generale. Andiamo a vedere come si sono comportati con le consuete pagelle.

RODRIGUEZ Joaquim, 10: coglie la terza vittoria in questa Vuelta e consolida la leadership nella generale staccando tutti nel finale e incrementando con gli abbuoni. Sembra il più forte, e se riesce a mantenersi su questo livello potrebbe portare a casa il suo primo grande giro.

CONTADOR Alberto, 7.5: ancora una volta viene beffato nelle fasi finali della corsa. Attacca a 2km dal traguardo ma non riesce a resistere al ritorno di Purito Rodriguez che lo sopravanza in volata. Ora ha 22” di svantaggio nella generale, e dovrà cercare di azzerarlo sulle montagne, dove l’avversario si sta dimostrando il migliore del lotto.

VALVERDE Alejandro, 7: il murciano si conferma tra i migliori e risponde subito al primo attacco di Contador prima di allungare in prima persona. Nel finale paga 13” ma si difende al meglio. In classifica generale è quarto a pari merito con Froome ma potrebbe guadagnare il podio.

MORENO Daniel, 7: lavora per Rodriguez ma cura una discreta classifica personale. E’ quinto nella generale e sembra in ottima forma.

FROOME Christopher, 5: va in difficoltà non appena si accende la bagarre. Sfrutta un rallentamento tra i primi per rifarsi sotto, e addirittura tenta l’allungo negli ultimi chilometri. Le gambe non sembrano supportarlo al meglio e nel finale paga più del dovuto. Le possibilità di arrivare alla Roja diminuiscono, ma la grinta non manca al keniano bianco. 

TALANSKY Andrew, 6.5: si dimostra tra i migliori in salita riportandosi quasi subito sui primi dopo lo scatto di Contador. Va forte in salita, ma probabilmente si gestisce male e nel finale perde terreno. E’ giovane ed è un prospetto interessante per i prossimi anni.

CAPECCHI Eros, 5: partiva con i gradi di capitano in casa Liquigas per una buona generale. Ha forse illuso all’inizio, mentre oggi ha concluso la sua prova al ventesimo posto ad oltre 2′ dai primi. Da rivedere.

foto: pelotoncafe.com.au

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top