Voglia di neve. Blardone: “Già abituato ai nuovi sci”

oa-logo-correlati.png

Manca ormai un mese e mezzo all’inizio della stagione vera e propria degli sport invernali, anche se snowboard e free-style hanno già visto scattare le rispettive Coppe del Mondo.

Olimpiazzurra seguirà tutte le discipline del ghiaccio e della neve con il consueto impegno, garantendo una copertura capillare di tutte le gare attraverso presentazioni, cronache, risultati, classifiche, approfondimenti, editoriali e (tante) interviste.

Nel frattempo vivremo la nuova rubrica “Voglia di Neve” come intrigante aperitivo nel percorso di avvicinamento ad un’annata in cui l’Italia ha le carte in regola per confermarsi ai vertici su più fronti.

Sci alpino: di ritorno dalla trasferta in Argentina, Max Blardone traccia un primo bilancio della preparazione svolta in Sud America: “E’ stato un viaggio molto soddisfacente, siamo riusciti a sciare con costanza su piste perfettamente preparate e con neve sempre bella. Avevamo tante cose da provare dopo l’introduzione delle nuove regole sulla lunghezza degli sci, ma abbiamo impiegato poco tempo per trovare il filo del discorso, adesso la confidenza è soddisfacente“. Il quasi 33enne di Domodossola è già proiettato non solo sull’ouverture di Soelden, ma anche sui Mondiali di Schladming: “All’apertura di Soelden manca un mese e mezzo, ma per noi gigantisti la stagione è già cominciata, per cui non c’è più nemmeno un giorno da perdere. Sarebbe bello ripetere i risultati dell’anno scorso, e poi ci sono anche i Mondiali di Schladming“.

 

Sci di fondo: i veterani non mollano. Appendere gli sci al chiodo? Neanche per sogno! Giorgio Di Centa (40 anni il 7 ottobre) e Pietro Piller Cottrer (38 anni il 20 dicembre) sono tra i convocati del direttore tecnico Silvio Fauner per il ritiro a Ramsau (Austria) dal 16 al 22 settembre. Questo l’elenco completo: Giorgio Di Centa, Pietro Piller Cottrer, Fabio Pasini, Roland Clara, David Hofer, Valerio Checchi, Thomas Moriggl, Fulvio Scola, Federico Pellegrino, Marina Piller, Silvia Rupil, Virginia De Martin Topranin, Greta Laurent, Veronica Cavallar, Debora Agreiter, Gaia Vuerich ed Elisa Brocard.

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

redazione@olimpiazzurra.com

Foto: sciaremag.it

Lascia un commento

Top