Hockey pista, Europei: Italia-Francia 6-4. Il bronzo è vicino!

oa-logo-correlati.png

Fondamentale successo per l’Italia ai Campionati Europei di hockey pista di scena in Portogallo. Gli azzurri hanno superato per 6-4 la Francia, portandosi al terzo posto della classifica a quota nove punti: per agguantare quel podio che manca dal 2008, presumibilmente alla selezione tricolore basterà un pareggio nell’ultimo match in programma sabato contro la Svizzera (gli elvetici ci inseguono a tre lunghezze, ma domani affronteranno la Spagna con pronostico, sulla carta, chiuso).

Il punteggio finale non racconta nel migliore dei modi la superiorità mostrata dagli uomini del ct Mariotti, in controllo per quasi tutta la sfida (5-2 il vantaggio a 5 minuti dal termine), ma carenti del cinismo necessario per chiudere la contesa con largo anticipo. Nel finale, infatti, i transalpini si riavvicinavano a -1, prima che a 90 secondi dal termine l’oriundo Miguel Nicolas, autore di una tripletta, ponesse definitivamente la parola fine sull’incontro.

La medaglia di bronzo, dunque, appare un obiettivo ormai alla portata e francamente meritato per una squadra che sta mostrando un potenziale interessante: se nel corso della prossima annata verranno sistemate le lacune offensive e l’incisività nelle azioni da fermo (rigori e shoot-out), l’Italia potrà realmente porsi sullo stesso piano di Spagna e Portogallo ai Mondiali di Angola 2013.

 

federico.militello@olimpiazzurra.com

redazione@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top