Baseball: tutto facile per l’Italia contro la Grecia

oa-logo-correlati.png

Agli Europei di baseball, la nazionale azzurra non sforna certo la sua prestazione migliore contro la Grecia, patendo probabilmente i postumi fisici e mentali del tiratissimo match contro la Spagna: ad ogni modo, basta davvero poco per avere ragione dei modesti rivali, che capitolano 7-0 nel finale dopo un’orgogliosa resistenza.

Il divario tecnico tra le due compagini è evidente sin dal primo inning, eppure l’Italia fatica a chiudere definitivamente una partita che, per la differenza di livello, andava sigillata molto prima: ci vuole la terza ripresa per avere una prima sterzata decisa, con la volata di Chiarini e un erroraccio di Cheliakis che portano il punteggio sul 3-0. Solamente un’ottima giocata di Chris Colabello all’ottava ripresa archivia definitivamente la pratica: a basi piene, l’oriundo batte un fuoricampo altissimo, un vero e proprio grande slam che permette di chiudere i conti sul 7-0. Il resto è puro garbage time, con un po’ di turnover e poco spettacolo.

Domani sera, sempre ad Haarlem, l’Italia chiuderà il girone eliminatorio contro la Russia, oggi sconfitta 8-4 dai croati: in caso di vittoria, i nostri azzurri avranno completato un percorso netto molto importante per il prosieguo del torneo.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top