Baseball, Europei: Olanda favorita

oa-logo-correlati.png

Si gioca in Olanda, l’Olanda è campione del Mondo: due motivi che potrebbero bastare a classificare i Tulipani come i favoriti degli imminenti Europei di baseball, che partiranno domani alle ore 14 con tre match distribuiti tra Haarlem, Utrecht e Rotterdam.

La fase iniziale del torneo è suddivisa in due gruppi da sei squadre ciascuno: da un lato, nel girone A, i nostri azzurri dovranno sfidare Spagna, Svezia, Russia, Grecia e Croazia; dall’altro, nel gruppo B, i padroni di casa affronteranno Germania (vice-campione continentale in carica), Gran Bretagna, Francia, Repubblica Ceca e Belgio. Le prime tre di ogni raggruppamento passeranno alla seconda fase, dove ogni nazionale affronterà altrettanti match, e le due squadre che totalizzeranno il maggior numero di punti si giocheranno il titolo europeo nella finale di Rotterdam, alle 13 di domenica 16 settembre. Domani, per il debutto, gli azzurri di Marco Mazzieri affronteranno la Croazia, mentre gli orange sfideranno il Belgio.

La selezione dei Paesi Bassi riveste dunque i panni della favorita: l’ultima amichevole contro la pur forte Germania è stata vinta 3-1, mettendo in luce la grande condizione di Kalian Sams, ventiseienne in forza ai Seattle Mariners. Il giovane Kevin Heijstek è un altro player di indubbio talento, ma in generale i venti volte campioni europei possono vantare un roster di alta qualità, con un bel mix di giocatori giovani ed esperti. L’Italia, sulla carta, è la prima rivale dei padroni di casa, per quanto venga da una serie di amichevoli non propriamente entusiasmanti. Attenzione anche alla Spagna, fresca vincitrice dell’Italian Baseball Week, dove il terza base Jesus Golindano è stato nominato MVP.

foto tratta da espn.go.com

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top