Show Player

Pallamano: la lista delle squadre italiane iscritte alle Coppe Europee



La EHF ha ufficializzato nei giorni scorsi la lista delle squadre italiane iscritte nelle varie coppe europee. Sicura della partecipazione in Champions League è la selezione maschile del Bolzano, mentre il Teramo femminile non si è iscritto alla Champions, ma entra di diritto nella EHF Cup, dove saranno presenti anche il Sassari femminile e il Conversano. Non iscritte a nessuna competizione sono lo Junior Fasano ed il Salerno femminile. Esordio assoluto in Europa nella Challenge Cup maschile per la Pallamano Pressano, presente nella femminile la Futura Roma.

Nella EHF Cup femminile (sorteggio il 24 luglio) Sassari e Teramo sono state inserite nella seconda urna. Le gare d’andata si svolgeranno il 13 o 14 ottobre, mentre il ritorno una settimana dopo. Ecco le possibili avversarie delle azzurre: Femina Vise (BEL), Metraco Zaglebie Lubin (POL), HC Karpaty Uzghorod (UKR), Tertnes Bergen (NOR), Team Tvis Holstebro (DEN), Astrakhanochka (RUS), Valencia Aicequip (ESP), HC Dunarea Braila (ROU), ETV-Erdi VSE (HUN), Helvetia BM Alcobendas (ESP), Megas Alexandros Giannitsa (GRE) e Bney Hertzliya (ISR).

Loading...
Loading...

Per quanto riguarda il settore maschile, la PlanetWin365 Conversano gareggerà nella nuova EHF Cup 2012/2013 che unisce la vecchia EHF Cup e la ex Winner’s Cup. I pugliesi inizieranno presto la loro avventura europea, infatti sono stati inseriti nel primo turno che si svolgerà dall’8 al 16 settembre. I biancoverdi scopriranno i loro avversari il 24 luglio nei sorteggi.

Nella Challenge Cup femminile a difendere i colori azzurri saranno le ragazze della Futura Roma. Le Capitoline, inserite nel secondo turno eliminatorio, scenderanno in campo il 10 o 11 novembre per l’andata e una settimana dopo per il ritorno. Anch’esse scopriranno le loro avversarie nei sorteggi del 24 luglio.

Fanno l’esordio in Europa i ragazzi della Pallamano Pressano. I trentini inizieranno la loro avventura nella Challenge Cup maschile direttamente dagli ottavi. I gialloneri di mister Ghedin sono stati inseriti nell’urna insieme ai greci del Paok e del Doukas, i romeni del Suceava, i polacchi dell’Azoty-Pulawy e i serbi dello Spartak Vojput. Queste squadre conosceranno le loro avversarie solo nei sorteggi del 6 dicembre e inizieranno a gareggiare nella settimana dal 16 al 24 febbraio 2013 con le gare di andata e ritorno.

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

 

 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top