Italia, che succede? Disastro nel fioretto maschile, Bianco quinta nella sciabola

Ancora una giornata senza medaglie per la scherma azzurra agli Europei di Legnano. Il dato, specialmente in campo maschile, è piuttosto preoccupante in vista Giochi Olimpici, ma molto probabilmente si tratta di eccessiva stanchezza dovuta ai carichi di lavoro che i nostri atleti hanno subito in queste ultime settimane: Cassarà, Baldini e Aspromonte, che fino a meno di un mese fa dominavano in Coppa del Mondo, non possono infatti essere diventati scarsi all’improvviso.

Nella sciabola femminile il miglior piazzamento tricolore è stato quello di Ilaria Bianco, quinta e superata solo ai quarti di finale dalla francese Stoltz per 15-12, che nel precedente turno aveva eliminato anche Alessandra Lucchino (15-13). Uscite di scena anche Irene Vecchi nel tabellone delle 16 e Gioia Mazzocca, in quello delle 32.

Le delusioni maggiori, però, sono giunte dal fioretto maschile. Andrea Cassarà, dopo aver sconfitto 15-6 il temibile tedesco Joppich, si è fatto sorprendere nel tabellone dei 16 dal polacco Majevski, in vantaggio subito 11-3 e che poi ha concluso sul 15-12, vanificando nel finale la rimonta dell’azzurro. Fuori a sorpresa nel tabellone dei 32 anche Andrea Baldini (15-10 con il ceco Choupenitch) e Giorgio Avola (15-14 con il croato Jovanovic), mentre Valerio Aspromonte era già stato estromesso dalla competizione nel turno dei 64 dall’altro ceco Kundera.

 

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Londra 2012

ultimo aggiornamento: 16-06-2012


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Campionati Europei: Occhiuzzi quinto nella sciabola, delude la spada femminile

Alfredo Rota si racconta in esclusiva su Olimpiazzurra