Snowboard, Mondiali Sierra Nevada 2017: Anna Gasser e Ståle Sandbech si impongono nel big air

anna-gasser-pagina-fb-e1484408778921.jpg

E’ il norvegese Ståle Sandbech il nuovo campione del mondo di snowboard, specialità big air, dopo aver dominato la gara iridata di Sierra Nevada, grazie alle prove di 92.00 e 96.25, che gli hanno consentito di totalizzare un bottino di 188.25 punti, precedendo lo statunitense Chris Corning (182.75) ed il connazionale Marcus Kleveland, fermo a 177.25. Quarto posto invece per il finlandese campione in carica Roope Tonteri, che non è andato oltre lo score di 169.75.

Fuori nelle qualificazioni gli azzurri, con il classe ’99 Davide Boggio, appena 26esimo con 62.33, mentre Emil Zulian ha conquistato la 28esima piazza con 60.00, con Nicola Dioli che si è classificato 36esimo con 53.33 ed Alberto Maffei 46esimo con 25.66

Tra le donne, si è aggiudicata la prova una strepitosa Anna Gasser, che con l’89.50 della prima run ed il 100.00 della terza ha realizzato il punteggio di 189.50, salendo sul gradino più alto del podio davanti alla finlandese Enni Rukajarvi (165.25) e alla norvegese Silje Norendal (162.75). Grande delusa la canadese Laurie Blouin, che ha sbagliato due prove, fermandosi così ad una misera sesta piazza con 120.00 punti. Per l’austriaca si tratta invece del primo titolo iridato, dopo l’argento nello slopestyle di Kreischberg 2015.

Foto: pagina Facebook Anna Gasser

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top