Lotta: Andrea Minguzzi si aggiudica l’11° titolo italiano e lascia l’agonismo

Lotta-Andrea-Minguzzi.jpg

Chi non ricorda quella magica impresa di Pechino 2008 con quel successo imprevisto, unico ed inimitabile anche per questo. Ebbene, quest’oggi, il campione olimpico nella lotta greco-romana in quei fortunati Giochi cinesi Andrea Minguzzi, con la conquista dell’undicesimo titolo assoluto, ha deciso di interrompere la propria attività agonistica salutando il pubblico del PalaPellicone di Ostia con un gesto particolare e significativo: lasciare le sue scarpette al centro del tappeto per inchinarsi dinnanzi alla disciplina che tanto ha amato. “Ho pensato tante volte a come sarebbe stato – le prime parole di Minguzzi – ma nel momento in cui l’ho fatto non ho potuto evitare di emozionarmi. Il titolo olimpico è stata una gioia immensa, è stato l’apice della mia carriera di atleta, invece qui davanti alle persone che sono la mia famiglia sportiva si conclude un percorso che ho molto amato fare e che è stato fin’ora esclusivo nella mia vita. Da domani inizierò una nuova carriera, la mia vita da adulto”.

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto da pagina facebook Andrea Minguzzi

Tag

Lascia un commento

Top