LIVE – F1, GP del Brasile in DIRETTA: battaglia Hamilton-Rosberg per il Mondiale, Verstappen vola

Hamilton-e-Rosberg-Foto-Cattagni.jpg

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del penultimo Gran Premio di Formula 1 stagionale: si corre in Brasile, sulla storica pista di Interlagos che, come spesso ci ha abituati, è pronta a regalarci tantissime emozioni. Primo su tutti sarà da seguire lo scontro diretto tra le due Mercedes: quella di Lewis Hamilton che parte dalla pole position e quella di Nico Rosberg, che insegue nella gara ma è nettamente davanti nel Mondiale e, con una vittoria, potrebbe chiudere i conti. Ovviamente in casa Italia si punta tutto sulle Ferrari: Kimi Raikkonen partirà dalla terza posizione, mentre Sebastian Vettel dalla quinta. Attenzione anche alla mina vagante Max Verstappen (Red Bull). Appuntamento alle 17 con lo start.

La griglia di partenza 

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA (o fai refresh da smartphone e tablet)

Grazie per averci seguiti in questa diretta, vi diamo appuntamento a tutti gli approfondimenti di OA Sport.

71/71: Hamilton, Rosberg, Verstappen. Questo il podio. Basterà un terzo posto a Rosberg ad Abu Dhabi.

70/71: giù il cappello per Verstappen, altro sorpasso straordinario. Terza posizione per l’olandese.

69/71: Verstappen va a riprendere Perez e lo sorpasserà nel giro di poche curve visto il suo andamento.

67/71: sembra guidare sull’asciutto Vettel che passa anche Sainz.

67/71: Verstappen porta fuoripista Vettel.

66/71: a tutta Verstappen su Vettel, ci aspetta una grande battaglia.

64/71: Verstappen in grandissima rimonta, passato Hulkenberg, ora può andare a riprendere Vettel.

62/71: vola Verstappen che nel giro di 2′ si è tolto di torno Ocon e Nasr.

61/71: invariate le prime posizioni con Hamilton davanti a Rosberg e Perez. Non recupera Vettel, al momento quinto.

59/71: sono insieme Verstappen e Ricciardo con l’olandese che ha appena sorpassato il compagno di squadra. Comunque sempre più senza senso la sosta delle due monoposto.

57/71: 20′ di gara al termine. Non cambia nulla nelle prime posizioni, sogna il podio Perez che al momento è terzo.

56/71: anzi, no. Testacoda per Alonso che esce dalla zona punti.

56/71: questa volta non accade nulla alla ripartenza.

55/71: la safety car rientrerà in questo giro. Scontro diretto Rosberg-Hamilton?

53/71: continua la corsa dietro la safety car. Da seguire con attesa la ripartenza.

52/71: tutti ad acclamare Felipe Massa che oggi era al suo ultimo GP del Brasile della carriera. Arriva anche la famiglia ad applaudirlo. Box della Ferrari fuori nonostante la gara in corso.

50/71: incidente per Felipe Massa nel suo ultimo gran premio di casa. Entra la safetycar.

46/71: non stanno guadagnando molto le Redbull. Scelta non molto giusta, soprattutto con Verstappen.

45/71: prosegue la rimonta di Vettel che vola in sesta piazza.

45/71: al momento dunque Rosberg torna secondo e può sperare di chiudere così la gara, magari con un altro acquazzone.

44/71: attenzione, ai box anche Verstappen che monta le intermedie.

43/71: Ricciardo scende sotto l’1’26” con le intermedie.

43/71: Vettel a tutta per sorpassare Alonso, settimo posto parziale per il teutonico della Ferrari.

42/71: gran rischio anche per Vettel.

41/71: Ricciardo sconta la penalità e prova il colpaccio con le intermedie.

40/71: Hamilton sfrutta la confusione alle sue spalle e guadagna spazio.

38/71: un miracolo di Verstappen! MOSTRUOSO! Macchina in testacoda e manovra splendida dell’olandese che tiene la macchina in pista ed evita il sorpasso di Rosberg.

37/71: alla grane Vettel che al momento è nono e va a caccia di Alonso.

36/71: giro record per Hamilton che al momento sarebbe a -9 in classifica da Rosberg.

35/71: clamoroso Button che rischia l’intermedia.

34/71: altro sorpasso per Vettel che è decimo ora.

33/71: in rimonta anche Vettel che al momento è undicesimo. Condizioni comunque critiche.

33/71: Ricciardo passa Sainz, gara che ora promette scintille.

32/71: sorpasso pazzesco di Verstappen che all’esterno si libera del teutonico leader del Mondiale.

32/71: prova a passare Rosberg in tutti i modi Verstappen.

31/71: rientrerà in questo giro la safety car. Ci sarà finalmente la ripartenza.

30/71: prosegue la corsa alle spalle della safety car.

29/71: ufficiale, si riparte. Ovviamente dietro alla safety car.

29/71: 16.02 la ripartenza della gara.

29/71: arrivano i fischi dal pubblico, anche i piloti non capiscono questa interruzione.

28/71: niente da fare, ancora bandiera rossa. Si rientra ai box. C’è grande rischio che la prova si concluda qui.

27/71: arrivano i fischi dalle tribune, Hamilton vuole ricominciare assolutamente. C’è il rischio di punteggio dimezzato visto che non è stato ancora percorso il 70% della gara.

26/71: ritiro per Palmer che in precedenza aveva colpito in pieno Kvyat.

25/71: non cambia nulla al momento, prosegue la marcia dietro la safety car.

24/71: continua la corsa della safety car. Gran Premio davvero difficilissimo.

23/71: rientra ai box Hulkenberg.

22/71: visibilità davvero offuscata. Attenzione a Verstappen che ha intenzioni belliche su Rosberg.

22/71: ancora un giro per la safety car.

21/71: tra due minuti la ripartenza.

21/71: obbligatoria la ripartenza con le full wet.

21/71: 5” di penalità per Daniel Ricciardo. Rientra in pista la safety car.

21/71: ancora tutto fermo. Almeno altri 10 minuti al via.

21/71: i piloti rientrano ai box. Ora ci sarà una breve pausa.

20/71: bandiera rossa. Bisognerà rimuovere la vettura di Raikkonen.

20/71: ATTENZIONE! BRUTTISSIMO INCIDENTE PER RAIKKONEN IN RIPARTENZA. Che rischio per il finlandese della Ferrari che sul rettilineo principale è andato in testacoda con tutte le altre monoposto che lo hanno sfiorato. Per fortuna tutto ok.

19/71: rientrerà al termine di questo giro la safety car.

18/71: a rischio Ricciardo per un’entrata ai box mentre era chiusa la pit-lane.

17/71: continua il cammino alle spalle della safety car.

15/71: Hamilton, Rosberg e Raikkonen il podio virtuale.

14/71: dentro anche Verstappen e Ricciardo che montano le intermedie.

13/71: incidente per Eriksson che si ferma davanti alla zona dei box, entrerà la safety car.

12/71: scende sotto il muro dell’1’27” Hamilton che guadagna su Rosberg.

11/71: attenzione testacoda per Vettel che perde tantissime posizioni e rientra ai box per montare le intermedie.

10/71: sta girando molto piano Raikkonen che sta per essere sorpassato da Vettel. In tanti si fermano ai box per testare le intermedie.

9/71: ai box anche Button che prova l’azzardo delle intermedie.

9/71: miglior giro per Hamilton che guadagna già spazio su Rosberg.

8/71: sorpasso mostruoso in partenza per Verstappen alla curva 1 su Raikkonen. Prova l’azzardo Magnussen che monta le intermedie.

8/71: si comincia!

7/71: la safety car rientrerà ora.

7/71: attenzione, problemi alla visiera per Lewis Hamilton. Lo ha comunicato via radio alla squadra.

6/71: i piloti in radio iniziano a lamentarsi. In molti dicono che si può correre.

5/71: a breve dovrebbe rientrare la safety car.

4/71: aumentata l’intensità della pioggia, il meteo prevede addirittura un peggioramento.

3/71: ancora non si sa nulla sul rientro della safety car.

2/71: peggiorato anche il meteo. Sarà davvero difficilissima la gara.

1/71: c’è tantissima acqua sul circuito. Molto pericolosa ogni curva.

17.09: meno di un minuto al via. Tutto pronto, ci aspetta una gara fantastica.

17.00: niente da fare, si partirà con la safety car.

16.51: ATTENZIONE! Partenza ritardata di 10′.

16.48: portata fuori la vettura di Romain Grosjean.

16.43: per Ecclestone si potrebbe partire senza safetycar.

 

 

16.38: ci sarà la safetycar in partenza?

16.37: attenzione che oggi può succedere di tutto! Tantissima pioggia sul circuito brasiliano, Romain Grosjean è addirittura uscito di pista nel giro di assestamento!

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top