F1, GP Malesia 2016: Vettel “Pensavamo potessimo lottare con le Red Bull”. Raikkonen “Peccato essere in terza fila”

Vettel-Foto-Cattagni.jpg

Qualifica non positiva per la Ferrari nel GP della Malesia. Le Rosse partiranno entrambe dalla terza fila e non è certamente un risultato soddisfacente dopo le buone indicazioni arrivate dalle libere del venerdì. Anche Sebastian Vettel, quinto in griglia di partenza, fa capire che si poteva fare di più:Sì un pochino solo deluso, perchè pensavamo potessimo lottare di più con le Red Bull. Nonostante tutto sono discretamente contento del giro, perchè bastava un decimo per stare più avanti“.

Sulle possibilità in gara, comunque il pilota tedesco ha ancora speranze di poter far bene: “Dal quinto posto possiamo fare molto, dipenderà dal passo e possono succedere tante cose’‘.

Sicuramente amareggiato Kimi Raikkonen, che chiude al sesto posto le proprie qualifiche alle spalle anche del compagno di scuderia. “Ho faticato un pochino, c’era un po’ di traffico e non ho affrontato bene le curve. E’ stato un giro discreto ma è un peccato esserci posizionati in terza fila”. 

Un Kimi che si è espresso anche sull’ottimo risultato della Red Bull e se lo ha sorpreso: “Nessuno poteva dirlo, ma domani è un altro giorno e quindi vedremo”.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTO CATTAGNI

Lascia un commento

Top