Tennis, WTA Tashkent: Francesca Schiavone accede al secondo turno. Sconfitta Sorana Cirstea

Francesca-Schiavone-Tennis-pagina-FB-Supertennis.jpg

Nel primo turno del torneo WTA di Tashkent (Uzbekistan), vittoria per la tennista italiana Francesca Schiavone (numero 102 della classifica) che ha superato in due set la romena Sorana Cirstea (numero 85 del seeding) con un punteggio di 7-5, 6-2, in un’ora e un quarto di gioco. Schiavone nel secondo turno affronterà la svizzera Stefanie Voegele che ha sconfitto l’uzbeca Sabina Sharipova 7-5, 5-7, 7-5.

1° SET – Inizia con due break il primo set con le due giocatrici che si rubano a vicenda il servizio mantenendo una situazione di equilibrio in temini di game. Soffre molto Schiavone sul suo servizio: 4 i doppi falli nel primo set. La partita prosegue in maniera equilibrata fino all’ottavo gioco in cui l’italiana perde il servizio permettendo all’avversaria di salire 5-3 e servire per il set. Possibilità che non viene sfruttata da Cirstea che si fa controbreakare portando il match sul 5 pari. Qui la partita gira a favore della milanese che strappa di nuovo il servizio alla romena e va a chiudere il primo set col punteggio 7-5 in 45 minuti di gioco.

2° SET – Scorre via veloce questo secondo set. Nel terzo game Schiavone strappa il servizio ad una Cirstea brava nel servire (73% prime palle) ma non altrettanto nel concretizzare: solo 9 i punti ottenuti sulla prima battuta. La milanese ne approfitta e sale 4-1 e va a chiudere in 29 minuti questo secondo set col punteggio di 6-2.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto FB Supertennis

Lascia un commento

Top