Nuoto, Paralimpiadi Rio 2016: un Boni di bronzo nell’Olympic Acquatics Stadium

Vincenzo-Boni-nuoto-paralimpico-foto-da-finp.jpg

Neanche il tempo di godersi la medaglia di bronzo di  Giulia Ghiretti che è l’Italia trova un altro protagonista da acclamare ed osannare ed il suo nome è Vincenzo Boni, terzo nei 50 dorso maschili s3. L’atleta campano, qualificatosi alla finale col secondo miglior tempo delle eliminatorie, sapeva di poter far suo il podio e così è stato al termine di una gara combattutissima per la seconda e terza piazza, dal momento che il favorito della vigilia, l’ucraino Dmytro Vynohradets’, ha confermato la sua forza vincendo col crono di 44″94. Vincenzo, dunque, in un arrivo al cardiopalma ha bruciato il cinese Du Jianping, piazzandosi alle spalle dell’altro asiatico Huang Wenpan (46″11), e ottenendo il terzo gradino del podio col tempo di 46″67. Sale a quattro il computo delle medaglie ottenute dalla spedizione italiana nella vasca paralimpica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: fonte finp

Lascia un commento

Top