Hockey su pista, ritorno Supercoppa Italiana 2016: il Lodi trionfa in casa del Forte dei Marmi

Lodi_hockey-pista_Vanelli.jpg

Epilogo con sorpresa nel ritorno della Supercoppa Italiana 2016 di hockey su pista: il Forte dei Marmi padrone di casa e tecnicamente favorito per aver vinto l’ultimo scudetto proprio contro i lombardi ha perso 5-4 con il Lodi che dunque ha festeggiato davanti al pubblico toscano.

Avanti 2-1 all’intervallo, i rossoblu che nel mercato estivo hanno rivoluzionato la rosa sono stati superati da una doppietta di Ambrosio e dai gol di Illuzzi e Verona, ex della gara. Per il Lodi è la prima Supercoppa Italiana della storia, un titolo che dal 2015 a oggi aveva sempre parlato toscano o veneto. Invece stasera è stato tripudio giallorosso.

Hockey Forte dei Marmi – Amatori Wasken Lodi 4-5 (1° tempo 2-1; 2° tempo: 2-4)
HOCKEY FORTE DEI MARMI: Gnata, Orlandi, Motaran, Torner (cap), Pagnini, De Oro, Romero, Cinquini, Stagi. All. Bresciani
AMATORI WASKEN LODI: Català, Illuzzi (cap), Ambrosio, A. Verona, G. Cocco, Platero, Maremmani, Bernabè, M. Verona. All. Resende
ARBITRI: Eccelsi di Novara e Silecchia di Giovinazzo (BA)
RETI: Primo tempo: 3’45” Verona (Lodi), 5’00” De Oro (Forte), 14’37” Motaran (Forte) – Secondo tempo: 3’04” Illuzzi (Lodi), 7’46” Ambrosio (Lodi), 10’20” Torner (Forte), 14’57” Verona (Lodi), 20’18” Ambrosio (Lodi), 24’43” Motaran (Forte)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Vanelli

Lascia un commento

Top