Hockey prato, Round 1 World League: l’Italia vola anche sulla Lituania, domani si decide tutto

8cc5216e34e31eee199d2c103becb2bd_XL1.jpg

Tre di fila. Dopo l’esordio da dimenticare con la Bielorussia, la nazionale maschile di hockey su prato si è rialzata e si è andata a prendere tre successi in altrettanti incontri nel Round 1 di World League in corso di svolgimento a Praga. Ieri la bellissima vittoria con la Repubblica Ceca, oggi invece uno scontro sulla carta molto più semplice, con la Lituania, che i ragazzi guidati da Da Gai si sono aggiudicati per 8-0.

Vero e proprio dominio da parte dei Blue Gladiators. Vantaggio all’11’ con Luca Lixi su azione. Raddoppio e tris nel giro di 20′ con il solito Agustin Nunez, protagonista di questa spedizione azzurra. Il bomber tricolore ha continuato il suo show anche nella ripresa con altre tre reti (sempre su azione) che hanno completato il suo personale pokerissimo. A segno in casa Italia anche Sergio Herrera su corto e, allo scadere, Felipe Ponce.

Domani alle 16.45 l’ultimo match, quello con l’Ucraina al momento prima del girone a punteggio pieno. Servirà un’impresa, o magari qualche risultato favorevole da parte delle avversarie. Il sogno Round 2 è ancora intatto.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per seguire la pagina Hockey prato Italia

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: FIH

Tag

Lascia un commento

Top