Golf, LPGA Tour: una sorprendente Masson conquista il Manulife Classic 2016

CarolineMassonTWITTERLPGA.jpg

La tedesca Caroline Masson vince a sorpresa il Manulife LPGA Classic 2016 (montepremi 1,6 milioni di dollari), tappa del prestigioso circuito internazionale femminile disputata sul percorso par 72 del Cambridge Golf Club (Ontario, Canada).

272 i colpi scoccati dalla teutonica nel corso dei quattro round, per un complessivo -16 utile a distanziare di appena una lunghezza il trio delle sconfitte, composto dalla francese Karine Icher, dall’australiana Minjee Lee, e dalla coreana Mi-Young Lee.

Kermesse nordamericana che è stata caratterizzata da un assoluto equilibrio sino all’ultimo colpo, con 13 partecipanti racchiuse in sole 4 lunghezze. Soltanto quinta posizione, con lo score di -14, per la numero uno Lydia Ko. La neozelandese condivide la piazza con la thailandese Ariya Jutanugarn, e con la norvegese Suzanne Pettersen. Completano la top ten le coreane Hyo Joo Kim ed In Gee Chun, la thailandese Nontaya Srisawang, e le americane Austin Ernst, Ryan O’Toole e Marina Alex, che hanno concluso il torneo tutte con lo score di -13.

65° posto per Giulia Molinaro, che ha chiuso il week-end con il punteggio di -2.

Per Caroline Masson il titolo conquistato in Canada è il secondo nella carriera da professionista, colto a distanza di 4 anni dal successo del South African Women’s Open 2012 (Ladies European Tour).

Foto: Official Twitter LPGA Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

 

Lascia un commento

Top