Olimpiadi Rio 2016: atleta britannico vittima di rapina con arma da fuoco

Cristo-Brasile-Rio-2016-foto-wikipedia.jpg

Secondo quanto riportato dal Guardian, un atleta britannico presente alle Olimpiadi di Rio 2016 è stato vittima di una rapina sotto minaccia di un’arma da fuoco. L’incidente è capitano nelle prime ore di martedì: l’atleta, di cui non sono state rese note generalità e sesso, era uscito dal villaggio per trascorrere la serata. Secondo quanto emerso, non avrebbe subito danni ma si trovava in stato di shock dopo l’accaduto.

Le autorità del Team GB presenti a Rio hanno diramato un comunicato agli atleti in cui si chiede di evitare di uscire dal Villaggio olimpico indossando la tuta della nazionale per evitare di essere presi di mira e di non portare con se oggetti di valore a meno che sia strettamente necessario. Purtroppo, questo episodio è la testimonianza di un ambiente potenzialmente pericoloso in cui la criminalità è aumentata in concomitanza con i Giochi Olimpici.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: @Santo_Gianluca

Foto: By Artyominc (Template:Artyom Sharbatyan) [CC BY-SA 3.0 or GFDL], via Wikimedia Commons

Tag

Lascia un commento

Top