Nuoto, Olimpiadi Rio 2016: Cate Campbell in cerca di riscatto nei 50 sl, Gran Bretagna e Canada contro l’egemonia americana della 4×100 mista

cate-campbell.jpg

Venendo alle finali dell’ultima giornate del nuoto in piscina, 1500 stile libero uomini a parte, targate Rio 2016, i 50 stile libero donne saranno occasione di riscatto per Cate Cambpell, grande delusa della finale dei 100 stile libero. L’australiana si presenta a questa finale col secondo miglior tempo delle finaliste, alle spalle della danese Pernille Blume (24″28) ed in grande spolvero sia in batteria che in semifinale. Un avversario in più per Cate che dovrà guardarsi anche dalla sorella Bronte e dall’olandese Ranomi Kromowidjojo, uscita anche lei un pò delusa dalla prova di 100 metri. Abbastanza clamorosamente non sarà parte della finale Sarah Sjoestroem ma il lavoro specifico fatto per i 200 stile libero, comportante l’argento olimpico, si è ripercosso nelle preparazione della vasca unica.

Nelle staffette 4×100 miste maschili e femminili, gli Stati Uniti partiranno in entrambe col ruolo dei favoriti, annoverando atleti di grandissima qualità che nell’individuale hanno monopolizzato la scena, conquistando vittorie a iosa. Basti pensare alla squadra maschile, citando: Ryan Murphy (oro nel dorso), Cody Miller (bronzo nella rana), Michael Phelps (argento nei 100 farfalla) e Nathan Adrian (bronzo nello stile libero). Chi potrebbe scombinare i piani alle due squadre americane sono la Gran Bretagna, al maschile, ed il Canada al femminile. La squadra britannica, in particolare, può contare sull’apporto determinante di un atleta come Adam Peaty, capace con la sua rana di creare un gap decisamente consistente, e del contributo del giovane Duncan Scott, molto solido a stile libero. Sul versante femminile due atlete come Penny Oleksiak (oro ex-aequo Simone Manuel nei 100 stile) e Kylie Masse (bronzo nei 100 dorso) potrebbero essere determinanti.

Domenica 14 agosto 

03.00 50m stile libero, finale (femminile)

03.07 1500m stile libero, finale (maschile)

03.48 4x100m misti, finale (femminile)

03.59 4x100m misti, finale (maschile)

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Cate Campbell

 

Lascia un commento

Top