Lotta libera, Olimpiadi Rio 2016: Taha Akgül campione olimpico dei pesi massimi

Lotta-Taha-Akgul-UWW.jpg

Il venticinquenne turco Taha Akgül si è laureato campione olimpico della massima categoria di peso della lotta libera maschile, la 125 kg, aggiudicandosi la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Vincitore degli ultimi due titoli mondiali e di quattro rassegne continentali, il lottatore di Sivas ha confermato i pronostici che lo vedevano come favorito della competizione, raggiungendo la finale contro l’iraniano Komeil Nemat Ghasemi, già medagliato di bronzo quattro anni fa a Londra. Il turco è riuscito ad imporsi per 3-1, guadagnandosi il gradino più alto del podio, mentre Ghasemi può comunque dire di aver migliorato il già ottimo risultato della precedente edizione.

Due volte medagliato mondiale e plurimedagliato nelle categorie giovanili, il georgiano Geno Petriashvili ha realizzato un vero show nella finale per la medaglia di bronzo, travolgendo con il punteggio di 10-0 il trentenne statunitense Tervel Ivaylov Glanev. Sul terzo gradino del podio sale anche il bielorusso Ibrahim Saidau, vincitore di un combattuto incontro con l’armeno Levan Berianidze, terminato sul 2-2.

CLASSIFICA FINALE
1 TUR AKGUL Taha
2 IRI GHASEMI Komeil Nemat
3 BLR SAIDAU Ibrahim
4 GEO PETRIASHVILI Geno
5 ARM BERIANIDZE Levan
5 USA DLAGNEV Tervel Ivaylov
7 HUN LIGETI Daniel
8 CAN JARVIS Korey

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top