Ciclismo, Peter Sagan approda alla Bora-Hansgrohe nel 2017

Sagan-Pier-Colombo.jpg

Peter Sagan - Foto: Pier Colombo


Peter Sagan correrà nella Bora Argon nella stagione 2017. Il team, beneficiando di un nuovo e prestigioso sponsor che si occupa di miscelatori e rubinetti, si chiamerà Bora-Hansgrohe.

Ricordiamo che l’attuale campione del mondo milita nel team Tinkoff, il quale a fine stagione chiuderà i battenti. Per questo lo slovacco era corteggiatissimo sul mercato e, dopo le numerose (e ricchissime) offerte ricevute, ha deciso di sposare l’ambizioso progetto della Bora. Si tratta di una squadra tedesca che, attualmente, fa parte del circuito Continental, ovvero la seconda divisione del ciclismo. L’arrivo di Sagan garantirà chiaramente l’ingresso nel World Tour, con la possibilità di poter prendere parte d’ufficio a tutte le principali corse a tappe ed alle classiche. Il campione del mondo in carica ha firmato un contratto triennale.

Con Sagan arrivano dalla Tinkoff anche il fratello Juraj, oltre ai fedelissimi slovacchi Erik Blaska e Michael Kolar. E non finisce qui: la Bora sta trattando anche il tedesco Tony Martin (Etixx) ed il polacco Rafal Majka (Tinkoff).

È un grande onore accogliere nel nostro team uno dei ciclisti più popolari della nostra epoca. La combinazione di due grandi partner e la reputazione acquisita dalla squadra sono gli elementi che hanno convinto Peter a optare per noi“, ha dichiarato il manager Ralph Denk.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Tag

Lascia un commento

Top