Beach volley Europeo Under 22, Salonicco. Lettonia e Norvegia fanno festa sulla sabbia greca

salonicco-28.8.2016.jpg

Lettonia al femminile, Norvegia al maschile: vengono da qui i nuovi campioni europei di beach volley Under 22, decisi oggi nella giornata conclusiva della rassegna continentale giovanile a Salonicco in Grecia.

In campo maschile il successo è andato a una delle coppie più attese, quella norvegese composta da Sorum e Mol che fa il bis continentale e, dopo il titolo Under 20 conquistato ad inizio stagione, chiude in bellezza vincendo anche il torneo riservato agli Under 22. Sorum/Mol hanno sconfitto in finale 2-0 (21-13, 21-15) i sorprendenti austriaci Pristauz-Telsnigg/Trummer, mentre sul terzo gradino del podio sono saliti i francesi Gauthier-Rat/Loiseau che nella finale per il bronzo hanno sconfitto 2-1 (18-21, 21-18, 19-17) gli ucraini Plotnytskyi/Denysenko.

Così le semifinali: Mol/Sørum (Nor)-Plotnytskyi/Denysenko (Ukr) 2-0 (21-19, 21-16), Gauthier-Rat/Loiseau (Fra)-Pristauz-Telsnigg/Trummer (Aut) 0-2 (20-22, 15-21).

In campo femminile successo tutt’altro che sorprendente delle lettoni Graudina/ Kravcenoka, già campionesse d’Europa Under 20 lo scorso anno e bronzo mondiale Under 19 nel 2014. La coppia lettone ha sconfitto in finale 2-1 (16-21, 21-15, 15-9) quelle che erano le favorite della vigilia, le polacche Kociolek/Gruszczynska, crollate nel finale del match. Terza piazza per le tedesche Arnholdt/Glenzke che nella finale per il bronzo hanno battuto 2-1 (22-20, 20-22, 15-9) le francesi Richard/Placette.

Così le semifinali: Kociolek/Gruszczynska (Pol)-Richard/Placette (Fra) 2-0 (21-18, 21-10), Kravcenoka/Graudina (Lat)-Arnholdt/Glenzke (Ger) 2-1 (19-21, 26-24, 15-12).

Lascia un commento

Top