Atletica, Olimpiadi Rio 2016: Elaine Thompson è la regina della velocità! Spodestata Fraser-Pryce

atletica-Elaine-Thompson.jpg

La ventiquattrenne giamaicana Elaine Thompson è la nuova campionessa olimpica dei 100 metri femminili: leader della stagione, la sprinter caraibica ha dimostrato di avere una progressione inarrivabile per chiunque altro, nonostante un livello medio della gara molto elevato, con sette atlete sotto gli 11″. Ai Giochi Olimpici di Rio 2016, Thompson ha tagliato il traguardo in 10″71, precedendo la statunitense Tori Bowie, comunque staccata di più di un decimo (10″83). Vincitrice delle ultime due edizioni olimpiche sulla distanza, l’altra giamaicana Shelly-Ann Fraser-Pryce è riuscita comunque ad acciuffare la medaglia di bronzo grazie al tuffo finale, con il quale ha preceduto l’ivoriana Marie-Josée Ta Lou: entrambe, infatti, hanno chiuso in 10″86, con l’africana che ha realizzato anche il nuovo personal best, ma il fotofinish ha premiato la campionessa uscente. Unica europea presente, l’olandese Dafne Schippers ha chiuso quinta in 10″90.

Dopo le due vittorie di Fraser-Pryce, dunque, il titolo resta per la terza volta consecutiva in Giamaica, e nelle ultime tre edizioni sono state sempre almeno due le atlete dell’isola a salire sul podio. Il Paese, inoltre, caraibico sale initerrottamente sul podio della gara più breve del programma femminile da Barcellona 1992.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top