Vela: gli atleti con più partecipazioni e medaglie alle Olimpiadi

470-vela-foto-pagina-fb-federvela.png

Nella storia della vela olimpica, solo i brasiliani Torben Grael-Robert Scheidt e il britannico Ben Ainslie sono riusciti a conquistare cinque medaglie. Il “marinaio” di maggior successo in assoluto (considerando il criterio classico dei medaglieri universali) è Ainslie, con quattro ori e un argento; il suddito di Sua Maestà Elisabetta II è anche uno degli appena quattro atleti capaci di centrare il poker di ori olimpici consecutivi in gare individuali ai Giochi. Alle sue spalle, sul podio virtuale del medagliere all time della vela a Cinque Cerchi, il danese Paul Elvstrøm (4 ori) e l’ex aequo russo-tedesco al terzo posto, Jochen Schümann-Valentin Mankin (3 ori, 1 argento). Nessuno dei primi quattro velisti plurimedagliati ai Giochi potrà migliorarsi a Rio, mentre potrà tentare l’assalto alla sesta medaglia olimpica, diventando il recordman solitario in quanto a numero di metalli conquistati nella vela, il 43enne padrone di casa Robert Scheidt. Il vecchio, mitico Torben Grael, invece, sarà “presente” nelle acque del suo Brasile per mezzo dei due figli, Marco e Martine.

Posizione Nome Nazione Periodo Oro Argento Bronzo Totale
1 Ben Ainslie  Gran Bretagna 1996–2012 4 1 0 5
2 Paul Elvstrøm  Danimarca 1948–1960 4 0 0 4
3 Jochen Schümann  Germania 1976–2000 3 1 0 4
Valentin Mankin  Unione Sovietica 1968–1980 3 1 0 4
5 Robert Scheidt  Brasile 1996–2012 2 2 1 5
6 Torben Grael  Brasile 1984–2004 2 1 2 5
7 Magnus Konow  Norvegia 1912–1936 2 1 0 3
Rodney Pattisson  Gran Bretagna 1968–1976 2 1 0 3
Mark Reynolds  Stati Uniti 1988–2000 2 1 0 3
Iain Percy  Gran Bretagna 2000–2012 2 1 0 3
11 Tore Holm  Svezia 1920–1948 2 0 2 4
Quattro medaglie totali
Alessandra Sensini  Italia 1996–2008 1 1 2 4
Carlos Espínola  Argentina 1996–2008 0 2 2 4

Per quanto riguarda i record di presenze olimpiche nella vela, invece, va detto che questo è uno degli sport che presenta più atleti nelle graduatorie assolute di longevità agonistica a Cinque Cerchi. L’austriaco Hubert Raudaschl, ad esempio, non è soltanto il velista con il maggior numero di partecipazioni nella storia dei Giochi moderni (9), bensì è secondo al solo cavaliere canadese Ian Millar nella classifica all sports e all time delle presenze olimpiche. Il brasiliano Robert Scheidt potrà anch’egli toccare quota sei a Rio, ma dovrà prima scendere in acqua nella prima regata prevista a Bahía de Guanabara per avere l’ufficialità del risultato. Infine, l’unica donna a poter vantare ben sei partecipazioni olimpiche nella vela è la nostra Alessandra Sensini (1992/2012).

Partecipazioni Atleta Nazione Edizioni Arco tempo
(età 1ª/ultima)
9 Hubert Raudaschl  Austria 1964/1996 32 anni (22/54)
8 Durward Knowles  Regno Unito (1) e  Bahamas (7) 1948/1972 e 1988 40 anni (31/71)
Paul Elvstrøm  Danimarca 1948/1960, 1968-1972 e 1984-1988 40 anni (20/60)
6 Magnus Konow  Norvegia 1908/1920 e 1928/1948 40 anni (21/61)
Hans Fogh  Danimarca (4) e  Canada (2) 1960/1976 e 1984 24 anni (22/46)
Jochen Schümann  Germania Est (3) e  Germania (3) 1976/1980 e 1988/2000 24 anni (18/46)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Foto: pagina FB Federvela

Lascia un commento

Top