Basket, Preolimpico 2016: nessuna sorpresa dai gironi di Manila e Belgrado. Francia e Serbia lanciate verso Rio

Serbia-basket-FB-FIBA.jpg

Tutto secondo pronostico. Nei Preolimpici di Manila e Belgrado non si materializza nessuna sorpresa degna di questo nome, così le due favorite della vigilia, Francia e Serbia volano abbastanza agevolmente in semifinale da prime dei rispettivi gruppi e rinnovano con autorevolezza la loro candidatura per il torneo cestistico di Rio 2016.

Manila. Il girone asiatico si è aperto martedì 5 luglio con il successo di un sempre più convincente Canada (77-69) sui quotati turchi, che ha confermato a pieno quanto di buono fatto vedere dai Canucks in occasione della recente, vittoriosa partita di Bologna contro l’Italbasket di Ettore Messina (clicca qui per leggere l’articolo). Nell’altra poule, invece, si registrava l’annunciato trionfo della Francia sui padroni di casa filippini, volenterosi e sostenuti da un pubblico eccezionale, ma davvero in partita per un solo tempo…

La seconda giornata ha riproposto la buona vena dei canadesi (58-55 su un combattivo Senegal) e l’importante vittoria 89 a 80, in ottica secondo posto, della Nuova Zelanda sulle Filippine. Ieri, la chiusura dei due raggruppamenti: la Turchia (ottava squadra del ranking mondiale) ha agguantato il secondo posto, dietro il Canada, battendo in volata il Senegal 68 a 62, mentre la Francia ha legittimato la sua egemonia nell’altra poule superando non senza grattacapi i Tall Blacks neozelandesi 66-59.

CLASSIFICHE FINALI

Gruppo A V/P Punti
1  CAN 2/0    4
2  TUR 1/1    3
3  SEN 0/2    2
Gruppo B V/P Punti
1  FRA 2/0    4
2  NZL 1/1    3
3  PHI 0/2    2

SEMIFINALI

Canada – Nuova Zelanda
Francia – Turchia

Belgrado. Due gruppi, due monologhi, uno in serbo ed uno in lettone… Le Aquile Bianche hanno dominato le due partite contro Porto Rico e Angola più di quanto non dicano gli stessi risultati finali, facendo valere a pieno il fattore-campo nonché l’enorme tasso tecnico presente nel loro rosterIn semifinale, i serbi affronteranno la Repubblica Ceca, che nel decisivo scontro diretto contro il Giappone ha vinto abbastanza agevolmente per 87-71.

Nel gruppo B la Lettonia, 35^ del ranking mondiale ma in ascesa e molto in palla in quel di Belgrado, si è sbarazzata con estrema facilità tanto dei giapponesi (88-48!) quanto dei cechi, guadagnandosi la “semi” contro il pericoloso Porto Rico, vittorioso 91-81 sull’Angola: ci si aspetta ora una sfida parecchio equilibrata per chi andrà a giocarsi il pass a Cinque Cerchi contro (molto molto probabilmente) i padroni di casa serbi.

CLASSIFICHE FINALI

Gruppo A V/P Punti
1  SER 2/0    4
2  PUR 1/1    3
3  ANG 0/2    2
Gruppo B V/P Punti
1  LAT 2/0    4
2  CZE 1/1    3
3  JAP 0/2    2

SEMIFINALI

Lettonia – Porto Rico
Serbia – Repubblica Ceca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Foto: pagina Facebook FIBA

Lascia un commento

Top