Storia delle Olimpiadi: Alessandra Sensini. La regina della tavola a vela che danzava con il vento e le onde

Alessandra-Sensini.jpg

Per numero e “peso” di medaglie vinte, l’Italia della vela ottenne alle Olimpiadi di Sydney 2000 il miglior risultato di sempre: argento di Luca Devoti nella classe Finn e oro di Alessandra Sensini nella classe Mistral, specialità più conosciuta come windsurf.

La grossetana appassionata di basket e pallavolo fu iniziata dal padre allo sport che l’avrebbe poi fatta entrare prepotentemente nell’Olimpo dei Cinque Cerchi; il compianto signor Goffredo Sensini le regalò infatti una tavola a vela quando aveva solo sei anni…

Il debutto olimpico di Alessandra arriva a Barcellona ’92 con un amaro 7° posto (dopo essere stata a lungo in zona medaglia), diventato terzo quattro anni dopo ad Atlanta. In Australia, il capolavoro sportivo della velista azzurra si concretizza in oro dopo un testa a testa emozionante con la tedesca Amelie Lux, che prende il comando della classifica dalla prima regata per mantenerlo fino all’ottava.

Il primo sorpasso della Sensini avviene al termine della nona sfida, ma la teutonica rialza il capo nella decima, presentandosi ancora al vertice alla vigilia della prova decisiva che…Alessandra fa sua per soli sette secondi. Le due forti atlete si ritrovano di fronte quattro anni dopo ad Atene, ma nelle mitologiche acque greche le cose vanno ben diversamente (bronzo italiano, Lux settima, oro alla Francia, argento alla Cina).

Dopo i Giochi di Atene Alessandra Sensini si concede una pausa agonistica per iniziare un percorso di studi con un Master Managment sulla gestione e la valorizzazione degli atleti di alto livello. Ma il richiamo della vela, delle onde e del vento è troppo forte… Torna infatti ben presto sulla tavola, qualificandosi per i Giochi Olimpici del 2008; a Pechino conquista la medaglia d’argento nella neonata classe RS:X.

Chiude la sua carriera a Cinque Cerchi nel 2012, a Londra, conquistando il nono posto. Una carriera traboccante di titoli e di riconoscimenti, a livello nazionale ed internazionale. Nel 2000 e nel 2004 le viene conferito il Collare d’Oro del Coni, nel 2006 ottiene il Diploma d’Onore, nel 2008 vince l’ISAF World Sailor of the Year a Madrid per essere l’unica donna al mondo ad aver conquistato quattro medaglie olimpiche di fila nella vela, in sei partecipazioni altrettanto consecutive.

ALESSANDRA SENSINI E’ UNA DELLE EROINE DEL LIBRO ‘CANTAMI ITALIA, LE LEGGENDE DELLO SPORT AZZURRO’

Storia delle Olimpiadi, prima puntata: Dorando Pietri
Storia delle Olimpiadi, seconda puntata: Ondina Valla
Storia delle Olimpiadi, terza puntata: Gian Giorgio Trissino
Storia delle Olimpiadi, quarta puntata: Pietro Mennea
Storia delle Olimpiadi, quinta puntata: Abebe Bikila
Storia delle Olimpiadi, sesta puntata: il massacro di Monaco 1972
Storia delle Olimpiadi, settima puntata: Jesse Owens
Storia delle Olimpiadi, ottava puntata: Mauro Checcoli
Storia delle Olimpiadi, nona puntata: Antonella Bellutti
Storia delle Olimpiadi, decima puntata: Paola Pezzo
Storia delle Olimpiadi, undicesima puntata: Nino Benvenuti
Storia delle Olimpiadi, dodicesima puntata: Vincenzo Maenza
Storia delle Olimpiadi, tredicesima puntata: l’oro maledetto dell’Italvolley
Storia delle Olimpiadi, quattordicesima puntata: i fratelli Abbagnale
Storia delle Olimpiadi, quindicesima puntata: Clemente Russo
Storia delle Olimpiadi, sedicesima puntata: Sara Simeoni
Storia delle Olimpiadi, diciassettesima puntata: Pino Maddaloni
Storia delle Olimpiadi, diciottesima puntata: Klaus Dibiasi
Storia delle Olimpiadi, diciannovesima puntata: Alberto Cova
Storia delle Olimpiadi, ventesima puntata: Edoardo Mangiarotti
Storia delle Olimpiadi, ventunesima puntata: Daniele Masala
Storia delle Olimpiadi, ventiduesima puntata: Novella Calligaris
Storia delle Olimpiadi, ventitreesima puntata: il Settebello 1992
Storia delle Olimpiadi, ventiquattresima puntata: Giorgio Cagnotto
Storia delle Olimpiadi, venticinquesima puntata: il Setterosa 2004
Storia delle Olimpiadi, ventiseiesima puntata: Nedo Nadi
Storia delle Olimpiadi, ventisettesima puntata: Gelindo Bordin
Storia delle Olimpiadi, ventottesima puntata: Giovanna Trillini
Storia delle Olimpiadi, ventinovesima puntata: la straordinaria pesistica italiana 1924
Storia delle Olimpiadi, trentesima puntata: Roberto Di Donna
Storia delle Olimpiadi, trentunesima puntata: l’Italia dell’hockey pista 1992
Storia delle Olimpiadi, trentaduesima puntata: il “due con” azzurro 1968
Storia delle Olimpiadi, trentatreesima puntata: l’oro della nazionale italiana di calcio 1936
Storia delle Olimpiadi, trentaquattresima puntata: Galliano Rossini
Storia delle Olimpiadi, trentacinquesima puntata: Patrizio Oliva
Storia delle Olimpiadi, trentaseiesima puntata: Giovanni Lombardi
Storia delle Olimpiadi, trentasettesima puntata: Uberto De Morpurgo
Storia delle Olimpiadi, trentottesima puntata: Giulio Gaudini
Storia delle Olimpiadi, trentanovesima puntata: il ciclismo italiano a Tokyo ’64
Storia delle Olimpiadi, quarantesima puntata: Norberto Oberburger
Storia delle Olimpiadi, quarantunesima puntata: Antonio Rossi
Storia delle Olimpiadi, quarantaduesima puntata: la fiamma olimpica
Storia delle Olimpiadi, quarantatreesima puntata: Ulderico Sergo
Storia delle Olimpiadi, quarantaquattresima puntata: Ugo Frigerio
Storia delle Olimpiadi, quarantacinquesima puntata: l’eccezionale ciclismo su pista azzurro ad Atlanta ’96
Storia delle Olimpiadi, quarantaseiesima puntata: i “Tre Moschettieri di Amsterdam”
Storia delle Olimpiadi, quarantasettesima puntata: Enrico Porro
Storia delle Olimpiadi, quarantottesima puntata: Pierpaolo Ferrazzi
Storia delle Olimpiadi, quarantanovesima puntata: il “quattro di coppia” azzurro a Sydney
Storia delle Olimpiadi, cinquantesima puntata: Rode – Straulino
Storia delle Olimpiadi, cinquantunesima puntata: Abdon Pamich
Storia delle Olimpiadi, cinquantaduesima puntata: Alberto Braglia
Storia delle Olimpiadi, cinquantatreesima puntata: Riccardi, Ragno, Cornaggia-Medici
Storia delle Olimpiadi, cinquantaquattresima puntata: Helene Mayer
Storia delle Olimpiadi, cinquantacinquesima puntata: il “quattro con” azzurro 1928
Storia delle Olimpiadi, cinquantaseiesima puntata: Carl Lewis
Storia delle Olimpiadi, cinquantasettesima puntata: Gabriella Dorio
Storia delle Olimpiadi, cinquantottesima puntata: Ennio Falco
Storia delle Olimpiadi, cinquantanovesima puntata: Abebe Bikila
Storia delle Olimpiadi, sessantesima puntata: l’oro del Settebello 1948
Storia delle Olimpiadi, sessantunesima puntata: Giuseppe Martinelli
Storia delle Olimpiadi, sessantaduesima puntata: Irene Camber
Storia delle Olimpiadi, sessantatreesima puntata: Ercole Baldini
Storia delle Olimpiadi, sessantaquattresima puntata: Valentina Vezzali
Storia delle Olimpiadi, sessantacinquesima puntata: Andrea Benelli
Storia delle Olimpiadi, sessantaseiesima puntata: Igor Cassina
Storia delle Olimpiadi, sessantasettesima puntata: Antonio Conte
Storia delle Olimpiadi, sessantottesima puntata: Carlo Airoldi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giuseppe.urbano@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top