Scherma, Europei Torun 2016: Avola apre con un bronzo nel fioretto maschile. Oro Safin

Giorgio-Avola-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

La prima medaglia italiana degli Europei di scherma 2016 è firmata fioretto maschile. Ed è anche l’unica della giornata d’apertura, perché la migliore delle sciabolatrici, Rossella Gregorio, si arrende agli ottavi di finale nel bel palazzetto polacco di Torun. La vince insomma Giorgio Avola, bronzo dopo una cavalcata perfetta interrotta solo in semifinale dal francese Erwan Le Pechoux per 12-15. L’assalto fatale all’azzurro si decide nelle ultime stoccate: i due sono sempre punto su punto, Avola prende la vetta 12-11 ma poi subisce il parziale decisivo del transalpino, poi ko in finale contro il russo Timur Safin per 9-15. Sul podio con il siciliano c’è anche il tedesco Andre Sanita.

Avola, che nel 2011 conquistò gli Europei a Sheffield e si prese pure il bronzo mondiale a Catania, raggiunge il podio superando il girone con quattro successi e una sconfitta e battendo poi, nell’ordine, l’israeliano Maor Hatoel (15-6), il francese Jeremy Cadot (15-7) e il britannico Laurence Halsted (15-8). Una prestazione da archiviare comunque in maniera positiva per guardare con fiducia alle Olimpiadi di Rio, reale focus della stagione che si concretizzerà ad agosto in Brasile.

Ancora a secco di vittorie in stagione, il fioretto maschile azzurro festeggia sì la prima medaglia di Torun 2016, ma perde prematuramente Andrea Baldini (9-15 contro il ceco Alexander Choupenitch nel tabellone dei 32) e Daniele Garozzo, ko agli ottavi contro il transalpino Enzo Lefort per 15-10 seppur con lo scalpo al primo turno del russo Dimitri Rigin, 15-6. Arriva fino ai quarti, invece, Andrea Cassarà, veterano della spedizione e campione in carica: il bresciano si inchina 9-15 a Le Pechoux, incubo azzurro di giornata, dopo aver vinto 15-11 su Choupenitch nel turno precedente.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top