Giro del Delfinato 2016: il percorso e le tappe, antipasto di Tour

Fabio-Aru-Astana-Foto-Gianluca-Santo.png

Tutto pronto per il Giro del Delfinato 2016. Dal 5 al 12 giugno in terra francese si disputa la breve corsa a tappe, facente parte del circuito World Tour, vero e proprio antipasto per il Tour de France. Andiamo a vedere il percorso frazione per frazione nel dettaglio.

Data Tappa Distanza
2016-06-05 Prologo – Les Gets › Les Gets

Soli quattro chilometri per assegnare la prima maglia gialla. Non è assolutamente scontato però l’andamento, visto che si tratta di 3900 metri al 9.7 %. Una vera e propria cronoscalata.

4
2016-06-06 Tappa 1 – Cluses › Saint-Vulbas

Quattro GPM di quarta categoria sparsi nella prima parte di corsa. La seconda metà è tutt’altro che difficile: molto probabile un arrivo in volata.

186
2016-06-07 Tappa 2 – Crêches-sur-Saône › Chalmazal-Jeansagnière

Si comincia a far sul serio. Quattro GPM (due di terza e due di seconda categoria). Si parte e si arriva in salita. Insidiosissimo il finale: Côte de Saint-Georges-en-Couzan, con 7 chilometri al 6% (scollinamento a 12 dall’arrivo) e ascesa finale a Chalmazel.

168
2016-06-08 Tappa 3 – Boën-sur-Lignon › Tournon

Frazione insidiosa, per uomini da classiche. Importantissimo il GPM di Côte de Sécheras, 3 chilometri all’8%. Scollinamento a 20 dall’arrivo, poi discesa per raggiungere il traguardo.

187.5
2016-06-09 Tappa 4 – Tain-l › Belley

Soli due GPM di quarta categoria, posti nella prima parte di gara. La seconda frazione dedicata completamente ai velocisti puri.

176
2016-06-10 Tappa 5 – La Ravoire › Vaujany

Frazione durissima: ben sei GPM nella prima metà di gara, con il Col du Barrioz a farla da padrone. Anche l’arrivo è tutt’altro che semplice: si giunge in vetta a Vaujany, dopo 6,5 chilometri al 6%.

140
2016-06-11 Tappa 6 – La Rochette › Méribel

La tappa che deciderà questa edizione del Delfinato, breve ma intensissima. Si parte con due GPM di prima e seconda categoria posti subito dopo lo start. Poi il durissimo Col de la Madeleine, quasi 20 chilometri all’8%. Non è finita qui: mancano Montée des Frasses e arrivo a Meribel, con altri 12 chilometri oltre il 6%.

141
2016-06-12 Tappa 7 – Le Pont › Superdévoluy

La tappa conclusiva. Altri 6 GPM: Col de Moissière e Col du Noyer (entrambi di prima categoria) faranno la differenza prima dell’arrivo in vetta a Superdévoluy (4 chilometri al 6%).

151

Foto: Gianluca Santo

Tag

Lascia un commento

Top