Canoa slalom, Coppa del mondo La Seu d’Urgell 2016: Molmenti e Colazingari guidano la pattuglia azzurra

Molmenti-Canoa-Slalom-Pier-Colombo.jpg

Il Parc Olimpic di La Seu d’Urgell sarà la sede della seconda tappa di Coppa del mondo di canoa slalom. A una settimana di distanza dalle gare di Ivrea la nazionale azzurra torna dunque in acqua con un contingente ridotto rispetto a sette giorni fa. Non ci saranno infatti Giovanni De Gennaro e Stefanie Horn, i due azzurri selezionati per Rio che proseguiranno la preparazione in vista dell’appuntamento a cinque cerchi.

Presente invece Daniele Molmenti, secondo a Ivrea dietro proprio a Di Gennaro e pronto a lottare per quella sfera di cristallo già vinta nel 2010. Persa la possibilità di difendere il titolo di Londra 2012 , il friulano in caso di successo potrebbe eguagliare il suo allenatore Pierpaolo Ferrazzi, vincitore della classifica finale di World Cup nel 1990 e nel 1992.

Atteso alla conferma anche Roberto Colazingari, splendido quinto a Ivrea e finalmente protagonista anche tra i senior dopo tante medaglie a livello giovanile. L’atleta della Forestale sarà affiancato come al solito da Stefano Cipressi, apparso anche lui in crescita in Piemonte.

KAYAK MASCHILE
G.S. FORESTALE: MOLMENTI Daniele
M. M. C.S. CANOA FLUVIALE: ROMEO Andrea,
KAYAK FEMMINILE
M. M. C.S. CANOA FLUVIALE: GIAI PRON Maria Clara
G.S. FIAMME AZZURRE SABATTINI Chiara
CANADESE MONOPOSTO
G.S. FORESTALE: COLAZINGARI Roberto
M. M. C.S. CANOA FLUVIALE: CIPRESSI Stefano
CANADESE BIPOSTO:
C.S. AERONAUTICA MILITARE: CAMPORESI Pietro, FERRARI Nicolò,
Tecnici Federali: FERRAZZI Pierpaolo, STEFANI Francesco
Collaboratore Tecnico federale: APPODIA Matteo (M. M. C. FLUVIALE)
Fisioterapista: ZAPPALÀ Massimiliano

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

Top